Il filo di Wolfsberg-Roma: Nemanja Rnic

02.10.2019 21:15 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Il filo di Wolfsberg-Roma: Nemanja Rnic

Seconda sfida del gruppo J di Europa League per la Roma, impegnata contro il Wolfsberg. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it vuole analizzare ogni volta un personaggio diverso, legato per qualche motivo al match che si disputerà: oggi abbiamo scelto Nemanja Rnic.

Nemanja Rnic nasce a Belgrado il 30 settembre 1984. Cresciuto in patria tra le fila del Partizan, il difensore vince tutto a livello nazionale con la maglia dei capitolini nelle sei stagioni al suo cospetto. Nell’estate del 2007 è tra i convocati al Campionato Europeo Under 21, concluso con la medaglia d’argento a causa del ko in finale per 4-1 contro l’Olanda. In occasione dell’ultima sfida del girone contro l’Inghilterra, datata 17 giugno 2007, Rnic entra in campo a 23’ dalla fine, giocando così al fianco del giallorosso Kolarov in quell’unica occasione. Per la cronaca, il match termina con una sconfitta indolore da parte dei serbi, puniti dalle reti di Lita e Derbyshire.

Nell’estate del 2008 tenta l’avventura in Belgio firmando per l’Anderlecht, una scelta rivelatasi errata date le 13 presenze raccolte in due anni. Per provare a giocare con continuità, firma con il Germinal Beerschot ma anche lì viene relegato a ruolo di riserva.

Per questo motivo, nell’estate del 2011 torna al Partizan Belgrado dove ritrova un posto da titolare. Prosegue la sua carriera in Ucraina accettando l’offerta dell’Hoverla nel 2014 ma, dopo una sola stagione, si trasferisce tra le fila del Wolfsberg, arrivando a conquistare un anno fa la storica qualificazione all’Europa League, prima volta per il club austriaco.

Infine, per quanto concerne il suo capitolo con la nazionale, oltre a quanto affermato in precedenza con l’Under 21, vanta anche 2 apparizioni con la selezione maggiore.

Identikit: Nemanja Rnic

Palmarès: 2 Campionati di Serbia e Montenegro (Partizan Belgrado, 2002/2003 – 2004/2005), 1 Campionato di Serbia (Partizan Belgrado, 2007/2008), 1 Coppa di Serbia (Partizan Belgrado, 2008).