Il filo di Atalanta-Roma: Remo Freuler

15.02.2020 08:21 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Il filo di Atalanta-Roma: Remo Freuler

La Roma torna in campo sabato sera alle 20:45 in casa dell’Atalanta di Gasperini, miglior attacco del campionato. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it vuole analizzare ogni volta un personaggio diverso, legato per qualche motivo al match che si disputerà: oggi abbiamo scelto Remo Freuler.

Remo Freuler nasce a Ennenda il 15 aprile 1992. Cresciuto in patria tra le fila del Winterthur, debutta nel calcio professionistico con la maglia biancorossa nel corso dell’annata 2009/2010, con due presenze nella corrispondente Serie B elvetica.

L’anno successivo si trasferisce al Grasshoppers, dove esordisce nella massima serie svizzera, rendendosi protagonista di un’ottima stagione condita da 8 reti in 24 apparizioni. In estate, torna di nuovo al Winterthur, restandovi questa volta per tre stagioni diventando un punto cardine della squadra.

Nel 2014 cambia casacca firmando per il Lucerna, giocandovi per un anno e mezzo prima di approdare in Italia – sponda Atalanta – nel corso del mercato invernale 2015. Debutta in Serie A il 7 febbraio 2016 nello scialbo 0-0 casalingo contro l’Empoli. Il 2 maggio seguente realizza la prima rete nel massimo campionato italiano nella sconfitta per 2-1 in casa del Napoli. A partire dalla stagione successiva, Freuler diventa titolare fisso nel 3-4-2-1 di Gasperini, contribuendo al raggiungimento di grandi risultati, tra cui la qualificazione in Champions League e la finale della Coppa Italia (poi persa contro la Lazio) di un anno fa.

Lo scorso aprile, il suo agente Ulisse Savini ammise che, tra i tanti club interessati al suo cartellino, c’era anche la Roma: “Un approccio concreto per iniziare una trattativa però non c’è con nessuno, per ora soltanto apprezzamenti. Vediamo come finirà il campionato dell’Atalanta. A giugno mi spetto richieste di questo tipo, Lazio e Roma sono destinazioni gradite. Certo, se chiedete a Gasperini di vendere Freuler, non vi dirà mai sì. Lui e de Roon sono intoccabili. Il mercato è comunque un’opportunità per Remo, che con tutto il rispetto dell’Atalanta vuole fare uno step in più”.

Infine, per quanto concerne il suo capitolo con la nazionale elvetica, vanta 21 presenze e un gol – siglato contro la Danimarca il 26 marzo 2019 nel 3-3 finale – oltre a una partecipazione nella prima edizione della Nations League, con i suoi sconfitti ai rigori dall’Inghilterra nella “finalina” per il terzo posto.

Identikit: Remo Freuler

Presenze in A: 123

Reti in A: 15