Pallotta: "Liverpool? Il sorteggio mi piace, non sarà una vendetta. Possiamo batterli". FOTO! VIDEO!

13.04.2018 17:10 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: dall'inviato Alessandro Carducci
Pallotta: "Liverpool? Il sorteggio mi piace, non sarà una vendetta. Possiamo batterli". FOTO! VIDEO!

Giornata di riunioni all'interno dello studio Tonucci per il presidente giallorosso James Pallotta. Il patron americano si è incontrato con l'architetto suo connazionale Dan Meis, che ha lasciato la sede. 

Queste le parole di Pallotta ai cronisti presenti: 

"Sorteggio? Lo adoro, è fantastico! È il derby di Boston! Il Liverpool è di Henry, sarà divertente! Mi ha chiamato l'altra sera, gli ho risposto via messaggio, oggi non gli ho parlato per via di alcune riunioni ma è fantastico. Non sarà una rivincita. Vendetta? Non ero nato (ride, ndr). Sì, ero nato, ma da poco (ride, ndr). Non penso sia una vendetta, penso sia un'altra generazione, dovrebbero essere due belle partite, non vedo l'ora. Messaggio per Salah? Già l'abbiamo mandato, avete visto quello che abbiamo scritto? Per 180' saremo avversari, ma amici per il resto della vita. Tornerà qui, sarà bello. Meglio la prima fuori? Mi piace, va bene. Favorita? No, ovviamente possiamo vincere, perché no? Il Barcellona è la più forte del mondo, la squadra ha giocato bene come non ho mai visto in 5 anni, possiamo giocare bene come col Chelsea. Dobbiamo giocare e non fare errori, quando arrivi a queste fasi devi eliminare più errori possibili, perché queste squadre sanno sfruttarle. Se giochiamo come contro il Barcellona saremo in una buona forma".

 

James Pallotta
© foto di Vocegiallorossa.it
James Pallotta
© foto di Vocegiallorossa.it