Massimo Bonetti: "Squadra più adatta al 4-2-3-1. Totti vero fuoriclasse"

19.11.2011 14:09 di Claudio Lollobrigida   vedi letture
Fonte: Rete Sport
Massimo Bonetti: "Squadra più adatta al 4-2-3-1. Totti vero fuoriclasse"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimo Bonetti, attore e grande tifoso romanista, ha parlato ai microfoni di Rete Sport per esprimersi sulla nuova Roma targata USA: "La Roma mi soddisfa pienamente, sono convinto che ci darà soddisfazioni già quest'anno".

Sui nuovi acquisti:

"Mi piacciono Lamela, Bojan, Pjanic. L'unica cosa è che mi sembra che sia una squadra da 4-2-3-1".

Sul problema della difesa dopo l'infortunio di Burdisso:

"Secondo me la Roma ha 3 veri difensori centrali che sono Juan, Kjaer, Heinze. Visto l'infortunio di Burdisso, io farei di tutto per recuperare Juan ed i centrali potrebbero bastare, io cercherei qualcosa sulla destra, dove secondo me abbiamo un gran bisogno.
Kjaer mi ricorda Mexes giovane, che all"inizio era un pochino svagato ma poi è diventato il campione che conosciamo".

Su Totti:

"Io Totti lo vorrei a casa mia, ci stravedo per il capitano. Dimostra tuttora di essere ancora un capitano straordinario ed un fuoriclasse, io lì davanti lo vedrei inamovibile, con tutto il rispetto per Osvaldo. Ovunque giochi fa sempre male".

Sulla passione per la Roma:

"Io mi sono sposato sabato scorso, mia moglie si chiama Taddei. Diciamo che mi sono sposato un pezzo di Roma".