Felix: "Sono contento per il rinnovo perché vuol dire che la Roma crede in me. Mou mi dà sempre consigli"

06.07.2022 21:30 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Felix: "Sono contento per il rinnovo perché vuol dire che la Roma crede in me. Mou mi dà sempre consigli"
© foto di Andrea Gonini

Dopo il rinnovo di contratto fino al 2026, Felix Afena-Gyan ha rilasciato un'intervista ai canali del club. Queste le sue parole:

"Sono molto contento di aver firmato un nuovo contratto con la Roma. Perché significa che la Roma crede in me. Sono davvero contento di aver firmato il nuovo contratto".

L'allenatore che ti sta dando queste occasioni non è un allenatore qualunque, ma è uno dei migliori di sempre. Parlo di José Mourinho, quanto è importante per te come mentore e come allenatore?
"È molto importante, non saprei esprimerlo a parole, ma significa molto".

Ti ricordi la prima volta che hai parlato con lui? La prima volta che ti ha detto che avresti fatto parte della squadra?
"Mi ha detto molte cose. Mi ha detto che dovevo giocare come Mané, che dovevo essere aggressivo e giocare a tutto campo. Mi dà sempre consigli, mi dice di spingere, di lavorare sodo. Mi parla spesso".

Sappiamo dai social che tua madre è la tua prima tifosa, e non c'è da stupirsi. Come ha reagito a tutto questo? Al rinnovo del contratto?
"Ha ringraziato Dio per quanto successo, è stata molto contenta. Non riesco a esprimere a parole quanto fosse felice".