Il filo di Roma-Milan: Tiemoué Bakayoko

02.02.2019 16:40 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 4405 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Il filo di Roma-Milan: Tiemoué Bakayoko

Domani alle 20:30 la Roma ospiterà il Milan in uno scontro diretto per la qualificazione alla prossima Champions League. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it vuole analizzare ogni volta un personaggio diverso, legato per qualche motivo al match che si disputerà: oggi abbiamo scelto Tiemoué Bakayoko.

Tiemoué Bakayoko nasce a Parigi il 17 agosto 1994. Dopo alcuni anni in club amatoriali, nel 2008 entra a far parte delle giovanili del Rennes, giocando un paio d'anni con la seconda squadra. Il 24 agosto 2013 esordisce nel calcio professionistico in Ligue 1 contro l'Evian, realizzando la prima rete in carriera il 26 ottobre seguente contro il Tolosa, sconfitto pesantemente 5-0.

Il 28 luglio 2014 viene prelevato dal Monaco per 8 milioni di euro. Il 1° ottobre esordisce in Champions League subentrando a Moutinho nei minuti finali del pareggio conseguito con lo Zenit San Pietroburgo.

Dopo essere stato tra i protagonisti della conquista del titolo francese nell'annata 2016/2017, il centrocampista accetta la corte del Chelsea, che lo acquista per la rotonda cifra di 40 milioni di euro. Con la squadra di Conte, incontra la Roma nei gironi di Champions League, giocando titolare in tutti e due gli incontri (3-3 a Londra, 3-0 giallorosso all'Olimpico).

La stagione trascorsa in Premier League, tuttavia, si rileva piuttosto deludente e il 14 agosto 2018 si trasferisce in Italia alla corte del Milan in prestito oneroso (5 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 35. Dopo un inizio al di sotto delle aspettative, complici alcuni guai muscolari dei suoi compagni, Bakayoko si ritaglia uno spazio più ampio all'interno dell'undici rossonero, riscuotendo anche un sondaggio da parte della Roma nel mese di dicembre.

Infine, per quanto concerne il suo capitolo con la Francia, vanta una presenza con la selezione maggiore, ovvero l'amichevole contro la Spagna del 28 marzo 2017, persa 2-0.

Identikit: Timoué Bakayoko

Presenze in A: 16

Palmarès: 1 Ligue 1 (Monaco, 2016/2017), 1 FA Cup (Chelsea, 2017/2018).