Il filo di CSKA Mosca-Roma: Mario Fernandes

07.11.2018 08:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di Federico Gaetano
Il filo di CSKA Mosca-Roma: Mario Fernandes

Nel freddo di Mosca, la Roma si appresta a iniziare il girone di ritorno del gruppo Champions. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it vuole analizzare ogni volta un personaggio diverso, legato per qualche motivo al match che si disputerà: oggi abbiamo scelto Mario Fernandes.

Mario Figueira Fernandes nasce a Sao Caetano do Sul il 19 settembre 1990. Cresciuto nelle giovanili del club della sua città, passa al Gremio nel 2009 dove, a causa dell'alto rendimento delle sue prestazioni, viene battezzato come il “nuovo Lucio”.

Dopo tre stagioni trascorse in patria, nel 2012 si trasferisce in Russia tra le fila del CSKA Mosca, che lo preleva per 15 milioni di euro. Con i moscoviti diventa presto un perno della difesa e un elemento imprescindibile, pur accusando diversi infortuni che lo terranno lontano dai campi per un po' di mesi. Nella stagione 2014/2015, scende in campo in entrambi i match di Champions League contro la Roma, capitolando malamente all'Olimpico per 5-1 e strappando un pareggio nel ritorno in Russia. Non felicissimo nemmeno il recente ritorno allo stadio capitolino del 23 ottobre, con i suoi ko per 3-0 a causa della doppietta di Dzeko e di Ünder.

Per quanto concerne il suo capitolo con la nazionale, debutta in amichevole con il Brasile il 14 ottobre 2014 nel 4-0 inferto al Giappone. Tuttavia, capendo di non avere spazio nella Seleçao, decide di vestire la casacca della Russia, dopo averne ottenuto la cittadinanza il 13 luglio 2016. Esordisce con i cosacchi il 7 ottobre 2017 nell'amichevole vinta per 4-2 contro la Corea del Sud. Viene convocato da Cercesov per i Mondiali casalinghi, andando in gol nei quarti di finale contro la Croazia. Il difensore, però, diventerà protagonista in negativo ai calci di rigore, sbagliando il terzo che risulterà decisivo per l'eliminazione della nazionale di casa dal torneo.

Identikit: Mario Figueira Fernandes

Palmarès: 3 Campionati russi (CSKA Mosca, 2012/2013 – 2013/2014 – 2015/2016), 1 Coppa di Russia (CSKA Mosca, 2012/2013), 3 Supercoppe di Russia (CSKA Mosca, 2013 – 2014 – 2018), 1 Coppa del Brasile (Gremio, 2010).