Il filo di Barcellona-Roma: Denis Suarez

03.04.2018 16:50 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Il filo di Barcellona-Roma: Denis Suarez
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Nell’andata dei quarti di finale di Champions League, la Roma sarà di scena al Camp Nou di Barcellona. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it vuole analizzare ogni volta un personaggio diverso, legato per qualche motivo al match che si disputerà: oggi abbiamo scelto Denis Suarez.

Denis Suarez Fernandez nasce a Salceda de Caselas il 6 gennaio 1994. Cresce nelle giovanili del Celta Vigo prima di approdare al Manchester City nel 2011. Nei due anni in Inghilterra, il centrocampista non riuscirà a debuttare in Premier League, ottenendo solamente due presenze nelle coppe nazionali.

Il 22 agosto 2013 ritorna in patria accettando la corte del Barcellona. Il primo anno in Catalogna lo trascorre nella selezione B, dove si mette in gran luce con 7 gol e 12 assist in 36 apparizioni.

L’anno seguente viene ceduto in prestito biennale al Siviglia, con gli andalusi che inseriscono Rakitic nella trattativa. Schierato titolare da Emery, contribuisce alla vittoria in Europa League. Nonostante l’accordo stipulato con i blaugrana, il 29 agosto 2015 diventa un nuovo giocatore del Villarreal, con il Barcellona che si preserva un diritto per il riacquisto a 3,5 milioni di euro. Con il Sottomarino Giallo, Suarez dà continuità alla stagione precedente, mettendosi in luce tanto da convincere i catalani a esercitare il diritto sopra citato.

Pertanto, il 4 luglio 2016, il giocatore ritorna al Barcellona con Luis Enrique che lo impiega da titolare in Coppa del Re, trofeo che alzerà a fine stagione. In campionato, invece, il centrocampista scenderà in campo in 21 occasioni. Nel corso dell’ultima sessione estiva di mercato, il neo direttore sportivo giallorosso Monchi aveva manifestato interesse nei suoi confronti, così come il Napoli. Tuttavia, Suarez decide di restare in blaugrana per giocarsi le sue chance con il nuovo tecnico Valverde.

Identikit: Denis Suarez Fernandez

Palmarès: 1 Europa League (Siviglia, 2014/2015), 1 Coppa del Re (Barcellona, 2016/2017), 1 Supercoppa di Spagna (Barcellona, 2016).