Scontri a Tirana fra tifosi della Roma e del Feyenoord: 80 italiani espulsi dal paese

25.05.2022 14:35 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Scontri a Tirana fra tifosi della Roma e del Feyenoord: 80 italiani espulsi dal paese

Duri scontri a Tirana nella giornata di ieri fra i tifosi della Roma e quelli del Feyenoord. Nel corso delle colluttazioni sono rimasti feriti anche 19 poliziotti albanesi, fortunatamente non in gravi condizioni. Come raccolto da TMW, al momento ci sono circa 40 tifosi, la maggior parte italiani, in stato di fermo, mentre circa 80 tifosi italiani sono stati espulsi dal paese: questa mattina sono stati imbarcati su un traghetto, destinazione Bari. Per loro sono iniziate anche le procedure di DASPO in Italia.

Negli scontri è rimasto ferito anche un cittadino albanese, che ha intonato un coro pro-Roma nella Fanzone del Feyenoord ed è stato aggredito dai supporter olandesi. Dieci persone in totale hanno chiesto assistenza medica: 5 albanesi, 3 italiani e 2 olandesi, tutti dimessi senza problemi.