Brevi calcio (e mercato)

22.08.2019 23:00 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Valdarchi
Brevi calcio (e mercato)

In estate inevitabilmente il calciomercato diventa argomento quotidiano, che accompagnerà tifosi, giocatori e società sino all'inizio dei campionati. 

Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori un appuntamento fisso con le principali notizie riguardanti le restanti 19 partecipanti alla Serie A oltre la Roma, non limitandosi alle consuete voci di mercato, ma aggiungendo anche curiosità e dichiarazioni dei protagonisti.

ATALANTA - Passi avanti nella trattativa che dovrebbe portare Diego Laxalt all'Atalanta. In mattinata è andato in scena l'incontro tra l'agente dell'uruguayano e l'Atalanta e l'offerta portata dall'entourage dell'esterno è quella di un milione di euro per il prestito e 13 per il diritto di riscatto. Adesso la palla ai nerazzurri mentre nelle prossime ore ci sarà un nuovo summit anche a Casa Milan. Le parti sono vicine ma l'accordo non è ancora chiuso. Nel caso in cui dovesse arrivare la fumata bianca e successivamente gli orobici dovessero riscattarlo scatterebbero, per Laxalt, altri 4 anni di contratto. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

BOLOGNA - Secondo quanto riportato dal Resto del Carlino, il Bologna rinforzerà la mediana con un giocatore maturo e formato. I nomi sono quelli di Baptista Santamaria classe '95, dell'Angers, con una quotazione che si aggira intorno agli otto milioni ed è seguito anche dal Napoli,e Mattias Kranewitter, classe '93, in uscita dallo Zenit San Pietroburgo.

BRESCIA - Clamorosa indiscrezione lanciata da TuttoMercatoWeb.com nella serata di ieri: il Brescia sarebbe sulle tracce di Fredy Guarin per rinforzare definitivamente il centrocampo. L'ex Inter, 33enne, è svincolato dopo l'esperienza in Cina e in Serie A vi erano già alcune squadre interessate a lui, ma le parti non hanno chiuso l'accordo (Atalanta su tutte).

CAGLIARI - Come riportato da gianlucadimarzio.comKiril Despodov è vicino al Crotone. Il centrocampista bulgaro sarà ceduto in prestito alla società calbrese.

FIORENTINA - Nel corso della conferenza stampa di presentazione, il nuovo attaccante della Fiorentina Franck Ribery s'è così espresso sui suoi obiettivi per questa avventura a Firenze: "Sono molto motivato e ho sempre fame di giocare. Ho firmato un contratto di due anni per essere decisivo in campo ed aiutare i giovani a crescere. Vorrei anche portare qualcosa di nuovo alla società che ha tante ambizioni e vorremmo arrivare nei top 5 o nei top 3 della classifica di quest'anno". Le sue dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.com.

GENOA - Addio al Genoa ad un passo per Oscar Hiljemark. Stando a quanto riportato da Tuttosport l'ex del Palermo è molto vicino al trasferimento al Bordeaux. Operazione a titolo definitivoThomas Rodríguez resta all’Union Calera, le due società hanno rinnovato il prestito del centrocampista che giocherà dunque per un'altra stagione in Cile.

HELLAS VERONA - Il Pordenone Calcio ha comunicato l’ingaggio del difensore Alberto Almici. Il calciatore, classe ’93, arriva dall’Hellas Verona con la formula del prestito sino a giugno 2020. Mercato in entrata: come riportato da Tuttomercatoweb.com, la dirigenza gialloblù segue Achraf Lazaar, esterno ex Palermo e Benevento, ora al Newcastle ​​​​. L'italo-marocchino non rientra nei piani tattici del club inglese e vorrebbe partire, su di lui c'è anche l'Utrecht.

INTER - Nella sua intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport il difensore dell'InterDanilo D'Ambrosio, ha parlato anche del suo rinnovo: "La mia priorità è sempre l’Inter e il contratto non è un problema per me. Mi sento legato a questo club da tanti fattori e il prolungamento mi sembra una cosa naturale. Ne stiamo parlando con la società e credo che a breve possa arrivare la fumata bianca”.

JUVENTUS - I bianconeri non avranno per le prime due partite di campionato Maurizio Sarri in panchina. Il tecnico, alle prese con una polmonite, dovrà restare fuori e tornerà ad allenare dopo la prima sosta per le nazionali. Questo il comunicato dal sito della Juventus: "Maurizio Sarri è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti medici oggi, che hanno evidenziato un buon decorso clinico. Per ottenere una completa guarigione dalla polmonite che lo ha colpito nei giorni scorsi, l’allenatore non siederà in panchina in occasione delle prime due partite di serie A con il Parma e con il Napoli. La decisione è stata presa per permettere al tecnico, che anche oggi si è recato al JTC per coordinare il lavoro del suo staff, di riprendere al più presto la regolare attività". 

LAZIO Manuel Lazzari, esterno della Lazio, si è presentato oggi come nuovo rinforzo per la squadra di Simone Inzaghi. L'ex SPAL ha spiegato così le sue sensazioni nel passaggio da una piccola realtà come Ferrara alla grande piazza romana: "Sicuramente è un grande salto, ma farò di tutto per farmi trovare pronto. Voglio essere a livello dei miei compagni, non vedo l'ora di iniziare. Da anni che si parlava della Lazio, appena ho saputo della possibilità di venire non ci ho pensato due volte. Mi sono brillati gli occhi. Ho subito detto la mia volontà al mio agente e alla SPAL". Spunta Nikola Kalinic per l'attacco della LazioIl Messaggero di oggi scrive di come stiano emergendo complicazioni sul rinnovo di Felipe Caicedo. L'ecuadoriano potrebbe a questo punto essere ceduto e si valuta un sostituto. Avanza la candidatura del croato, fuori dai piani di Simeone. Restano in piedi le piste Llorente e Petagna.

LECCE - Nome nuovo per l'attacco del Lecce, con il club salentino alla ricerca di un bomber di livello da regalare a mister Liverani. Secondo quanto riportato da Sky l'ultima idea è quella di Guido Carrillo, attaccante argentino classe '91 di proprietà del Southampton.

MILAN - Si muove nuovamente il mercato attorno al nome di Andrè Silva, attaccante portoghese in uscita dal Milan. Secondo quanto riportato da SportMediaset sul giocatore si sarebbero mosse sia il Valencia che il Lille, due società vicine all'agente del calciatore rossonero Jorge Mendes. Silva, però, preferirebbe tornare in patria, allo Sporting Lisbona che sta cedendo Bas Dost all'Eintracht FrancoforteMatteo Gabbia resterà al Milan. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com i rossoneri vogliono trattenere il classe ‘99 ex Lucchese ed avrebbero già rifiutato le offerte di Chievoverona, Brescia, Pescara e Crotone.

NAPOLI - Sembra sfumato il passaggio di Icardi al Napoli. L'argentino vuole rimanere all'Inter o andare alla Juventus che però, al momento, non affonda il colpo. Il club di De Laurentiis valuta Fernando Llorente come alternativa, giocatore in uscita dal Tottenham. Il centrocampista del Napoli Allan ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: "Ci siamo ricaricati bene per la prossima stagione. Siamo pronti per il campionato, c'è sempre una battaglia da fare. Ci stiamo preparando bene per Firenze, speriamo di cominciare al meglio. Ho trovato un ambiente molto sereno. In ritiro la squadra ha lavorato bene, ha giocato bene anche col Barcellona nella prima partita. Siamo carichi, abbiamo fatto una buona preparazione".

PARMA Michele Nardi, dopo una stagione in prestito divisa fra Siena e SudTirol, partirà ancora e questa volta a titolo definitivo. Dopo i vari sondaggi di Reggiana, Rimini e Modena, il portiere non ha ancora ricevuto la chiamata giusto e al momento rimane in rosa a Parma, ancora in attesa di una nuova sistemazione. Secondo Tuttomercatoweb.com, la situazione potrebbe sbloccarsi negli ultimi giorni di mercato, quando qualche club di C potrebbe cercare un portiere esperto e di sicuro affidamento.

SAMPDORIA Gregoire Defrel si avvicina al ritorno alla Sampdoria. Secondo quanto riportato da Sky Sport i blucerchiati, che hanno già l'accordo con il giocatore, sono pronti ad accontentare anche la Roma, con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Nelle prossime ore potrebbe arrivare la fumata bianca. Sembre essersi sbloccata, inoltre, la trattativa per il passaggio di società. Ferrero ha trovato l'accordo per cedere la Sampdoria alla cordata guidata da Vialli.

SASSUOLO - Nonostante l'arrivo di Ribery, la Fiorentina sembra sempre intenzionata ad acquistare Berardi. I viola hanno offerto un prestito oneroso con obbligo di riscatto al Sassuolo, per un totale di 32 milioni di euro

SPAL Leonardo Semplici, tecnico della SPAL, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista dell'inizio del campionato: "Il Mazza è importantissimo per noi, è fondamentale averlo ripreso dopo un'estate tormentata. I nostri tifosi ci trascinano, sia nel bene che nel male, e grazie a loro siamo arrivati alla salvezza. Mercato? La rosa deve essere completata, siamo d'accordo con la società, il mercato deve ancora finire e spero che possa arrivare qualcun altro".

TORINO - Il direttore sportivo del CittadellaStefano Marchetti, ha rilasciato un'intervista a TorinoGranata.it nella quale ha parlato di Alberto Paleari e del possibile passaggio del portiere alla corte di Mazzarri: "Lo leggo spesso anch'io, ma novità non ce ne sono e, anzi, nessuno del Toro si è fatto vivo con noi nelle ultime settimane. Quindi chiedete al presidente Cairo o a Bava, magari ne sanno di più. Eventualmente consideriamo proposte economiche, non contropartite tecniche. Io però sono ben felice che Alberto resti con noi".

UDINESE - L'Udinese cercava un rinforzo sulla fascia sinistra e l'ha trovato: è ufficiale infatti l'acquisto di Ken Sema, svedese classe '93 che arriva dal Watford. Questo il comunicato del club: "Ken Sema è un nuovo bianconero! È lui il rinforzo per la corsia a disposizione di mister Igor Tudor, arriva dal Watford in prestito fino al 30 giugno 2020. Sema, 25 anni, è un nazionale svedese che ha già accumulato un’ottima esperienza internazionale nell’ultima stagione vissuta in Premier ma anche nelle precedenti vissute in patria".