Brevi calcio (e mercato)

12.08.2019 20:30 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Valdarchi
Brevi calcio (e mercato)

Con l'arrivo dell'estate, inevitabilmente il calciomercato diventa argomento quotidiano, che accompagnerà tifosi, giocatori e società sino all'inizio dei campionati. 

Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori un appuntamento fisso con le principali notizie riguardanti le restanti 19 partecipanti alla Serie A oltre la Roma, non limitandosi alle consuete voci di mercato, ma aggiungendo anche curiosità e dichiarazioni dei protagonisti.

ATALANTA - Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato dopo il pesante ko per 4-1 in casa del Getafe rimediato sabato sera, come riporta la Gazzetta dello Sport: "È un bene, dopo la sbornia dell'anno scorso avevamo e abbiamo bisogno di non pensare che sarà tutto facile. Non c'è stata la giusta concentrazione su tutti e quattro i gol, ed è un segnale: significa che siamo stati poco predisposti a difendere. Tre giocatori tagliati fuori dalla fase difensiva non possiamo permetterceli. Skrtel? Grande esperienza, ha giocato ad alti livelli: uno così ti può dare una mano, ma non risolve un problema". Mercato: Musa Barrow resta in uscita, ma per il momento non sono arrivate richieste e, dunque, non si esclude l'ipotesi della permanenza in nerazzurro.

BOLOGNA - Il club riflette su Santiago Caseres. Secondo quanto riporta Tuttosport, a margine dell'amichevole di sabato scorso i felsinei hanno infatti discusso col Villarreal della possibilità di prendere in prestito il centrocampista argentino classe '97. Sirene dalla Serie B per Cesar Falletti: secondo quanto riferito da Il Tirreno, il Livorno avrebbe infatti avviato i contatti per arrivare al fantasista uruguaiano, regalando a Breda un trequartista di livello. L'affare può chiudersi in prestito, da definire la quota di ingaggio a carico dei due club.

BRESCIA - I tifosi hanno dimostrato il loro malumore per i prezzi degli abbonamenti, considerati troppo alti anche nei settori popolari. Nonostante questo, la campagna abbonamenti prosegue, come riportato dal club con questo comunicato: "La società Brescia Calcio comunica che la prima fase della campagna abbonamenti a vendita libera si è conclusa sabato 10 agosto con 9000 abbonati. Su richiesta di molti e come garantito dal Presidente la campagna abbonamenti proseguirà fino al raggiungimento di 10.000 abbonati. In previsione di ciò, la seconda fase della campagna abbonamenti aprirà lunedì 19 Agosto. In occasione della riapertura sarà nuovamente possibile sottoscrivere abbonamento anche in Curva Nord come promesso dal Presidente alla tifoseria di tale settore. Con l’occasione vogliamo ringraziare i nostri 9000 abbonati".

CAGLIARI - Da oramai qualche giorno il Cagliari ha deciso di accelerare con la Juventus per Luca Pellegrini, esterno mancino arrivato in bianconero dalla Roma. Come riportato da Tuttomercatoweb.com, l'ok della Juventus c'è già, mentre ancora non è stata trovata la quadratura fra l'entourage del giocatore e la società sarda. Il tecnico Pierpaolo Bisoli è intervenuto su TMW Radio, nel corso della trasmissione Maracanà. Queste le sue parole sul mercato del Cagliari: "La squadra rossoblù stata la sorpresa del calciomercato. Rog, Nandez e Nainggolan sono ottimi colpi. Il belga può dare ancora tanto al calcio e alla squadra sarda, con Defrel il Cagliari può entrare tra le prime dieci posizioni. Nainggolan? L'anno scorso secondo me è stato importante per l'Inter, non credo che sia andato male. Questo Cagliari adesso non deve perdere pezzi pregiati che ha in rosa, ma andare a puntellare altri reparti. Bene il ritorno di Pellegrini. Il mercato del Cagliari significa che vogliono entrare tra le prime dieci del campionato. È difficile, ma non impossibile: serve incastrare buoni acquisti, prestazioni e risultati".

FIORENTINA - La Fiorentina proverà a regalare il colpo Suso a Vincenzo Montella entro e non oltre questa settimana. Lo scrive questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega come Pradè e Barone faranno leva sul feeling esistente fra lo spagnolo e il tecnico gigliato dai tempi del Milan. L'idea del Milan è sempre la stessa, di fronte a proposte comprese fra i 30 ed i 35 milioni Suso può partire. Le alternative: il club viola valuta anche Domenico Berardi e Rodrigo de Paul. Dopo la vittoria in amichevole con il Galatasaray per 4-1 il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha affidato a Instagram le sue impressioni: "Il ritorno a casa è stato speciale. È stata una serata speciale. Grazie Firenze! Notte piena di cose buone, e di cose da migliorare. Non è tutto ora quel che luccica, ma ho visto i primi lineamenti della Fiorentina che ho in testa".

GENOA - Giorni caldi per il futuro di Thomas Rodriguez. Il centrocampista del Genoa lascerà il Grifone in prestito per continuare a maturare esperienza. Ci pensa il Tenerife, contatti in corso e possibilità che può diventare concreta. Sullo sfondo anche il Malaga e apprezzamenti dal Fuenlabrada. Il Genoa guarda al passato e presenta una maglia a dir poco amarcord. La terza divisa dei rossoblù, nella prossima stagione, sarà infatti un richiamo alla tradizione con la rosseggiante croce di San Giorgio, simbolo della città, su uno sfondo bianco. Il Genoa si avvicina a casa, ma non è ancora tornato nel proprio centro sportivo: si sta infatti allenando a Masone, paese nell’entroterra genovese, vista l’indisponibilità del "Signorini".

HELLAS VERONA - Come riportato dal sito ufficiale del club, Darko Lazovic verrà ufficialmente presentato a Verona e ai tifosi gialloblù domani. Il quotidiano L'Arena nelle scorse ore ha fatto emergere un curioso retroscena riguardante l'Hellas Verona ed il possibile futuro societario del club. In particolare, si legge, nelle ore immediatamente successive al trionfo nei playoff contro il Cittadella il presidente Setti si sarebbe incontrato con David Sullivan, ovvero il socio di maggioranza del West Ham (col 51,1% delle quote). Un blitz veronese di due giorni per il patron degli Hammers che aveva come obiettivo quello di trattare l'acquisto di un pacchetto azionario del club. Il diretto interessato, però, ha smentito la notizia. Mercato: può partire il sudcoreano Lee, per lui c'è stato un sondaggio del Sint-Truiden.

INTER - Molto più di un'idea di mercato. L'Inter, scrive Fcinternews.it, sta lavorando sottotraccia con il procuratore di Sergej Milinkovic-Savic per portare a Milano il centrocampista serbo. Molto dipenderà dalle cessioni, dalla capacità del club nerazzurri nei prossimi giorni di incassare circa 70-75 milioni di euro dalla vendita di Joao Mario e Mauro Icardi. A quel punto, Ausilio e Marotta potrebbero tentare l'assalto a Milinkovic che la Lazio valuta intorno ai 100 milioni di euro. Col calciatore c'è già un accordo di massima sulla base di un pluriennale da 4.5/5 milioni di euro netti a stagione. Capitolo Icardi: il calciatore ha aperto all'ipotesi Roma, nel frattempo il club valuta uno scambio con il Napoli, inserendo nella trattativa Insigne.

JUVENTUS - Trovato l'accordo con il Cagliari per il ritorno in Sardegna di Luca Pellegrini. Il terzino classe '99, arrivato in estate dalla Roma, dovrebbe andare in prestito ai rossoblù, ma manca ancora l'accordo tra Mino Raiola, agente di Pellegrini, e il club di GiuliniJuventus e Roma domani si vedranno per Daniele Rugani e Gonzalo Higuain. I due calciatori, in partenza da Torino, piacciono alla società giallorossa. Lo riporta Tuttomercatoweb.com. La Juventus non molla Christian Eriksen, ma dovrebbe provare a tesserarlo nel 2020. È quanto si evince dal Daily Mail. Il centrocampista danese è entrato nel suo ultimo anno di contratto con il Tottenham, dunque i bianconeri vorrebbero tentare il colpo a costo zero.

LAZIO - Per Fernando Llorente aumenta l'offerta in Italia. La Lazio lo ha individuato come vice-Immobile ma più di 2/2,5 milioni a stagione non può garantire a livello di ingaggio. Secondo Il Messaggero sono dunque in crescita le chances per Napoli e Fiorentina, anch'esse alla ricerca di un centravanti. L'Inter ha trovato un accordo di massima con l'agente di Sergej Millinkovic-Savic. Il club nerazzurro ha offerto al serbo 5 milioni netti a stagione e ora cerca i soldi dalle cessioni, in modo particolare da quelle di Icardi e Joao Mario, per poi trattare con la Lazio.

LECCE - Questa mattina è stato effettuato un sopralluogo presso il Via del Mare da parte della Commissione Provinciale di Vigilanza, per verificare gli interventi di adeguamento e le condizioni di agibilità della struttura. La CPVLPS ha rideterminato la capienza massima autorizzata in 31.533 spettatori, alla luce della sostituzione dei seggiolini nei Settori Tribuna Est, Curva Nord, Curva Sud e Settore Ospiti e della riapertura dei tre Settori Distinti. Tale capienza sarà riverificata prima dell’inizio del campionato. Limitatamente alla gara Lecce-Salernitana, in programma domenica 18 agosto e valevole come Terzo Turno di Coppa Italia, la CPVLPS ha autorizzato una capienza di 27.914 spettatori, per effetto dell’interdizione della parte inferiore della Tribuna Est, ancora interessata da lavori. Lo scrive Tuttomercatoweb.com.

MILAN - Potrebbe essere la settimana decisiva per la partenza di Suso. La Fiorentina di Commisso ha intenzione di stringere i tempi, regalando a Montella il fantasista spagnolo. La richiesta dei rossoneri resta di 30-35 milioni di euro. Slittato l'incontro con gli agenti di Laxalt per il suo passaggio al Parma. La pista che porta l'esterno al club emiliano, infatti, sembra essersi raffreddata. Laxalt resta comunque sul mercato. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, Leonardo, ds del PSG, non sembra essere convinto del tutto di Areola e per questo vorrebbe affidare la porta della formazione parigina a Gigio Donnarumma. Per convincere però il Milan a lasciar partire il suo giovane portiere servirà una super offerta da almeno 50 milioni di euro

NAPOLI - Il club partenopeo sembra in vantaggio rispetto alla Lazio per Fernando Llorente. Il Napoli, infatti, potrebbe garantire all'ex Juventus un ingaggio più alto di quanto non possa offrire la società di Lotito. Ipotesi scambio Icardi-Insigne: Mino Raiola sta lavorando per concludere la trattativa. Se dovesse arrivare l'argentino, Milik dovrebbe lasciare. Accordo trovato intanto con il PSV per Hirving Lozano. L'attaccante messicano arriverà in Italia con un'operazione da circa 42 milioni di euro

PARMA - L'incontro tra Milan e agenti di Diego Laxalt previsto per oggi è stato spostato, gli agenti hanno infatti chiesto più tempo alla società rossonera: l'esterno è in uscita ma la pista Parma, che sembrava calda prima del weekend, non decolla. Maldini e Massara hanno lasciato la sede, domani si cercherà una soluzione per far partire il giocatore prima della fine del calciomercato, visto lo spazio ridotto in rossonero.

SAMPDORIA - Il tema centrale, in casa Sampdoria, è principalmente uno: il futuro societario. Permane distanza tra la cordata di Vialli e Ferrero sulla cessione del club blucerchiato, col presidente che è stato chiaro: "Senza moneta non si fa niente, io di questo ultimatum ho letto su internet come voi e non ne so niente, so solo quello che ho già detto e cioè che gli affari si fanno pagando i prezzi altrimenti è inutile discutere, semmai sono io che ho dato ultimatum…". Ufficiale l'arrivo a titolo definitivo di Mehdi Leris dal ChievoVerona. Il calciatore ha firmato un contratto quinquennale, con scadenza a giugno 2024.

SASSUOLO - La Fiorentina valuta Domenico Berardi come alternativa a Suso. Sirene turche per El Khouma Babacar, centravanti in uscita dal Sassuolo. Nelle ultime ore, riporta Sky Sport, s'è fatto avanti il Besiktas con un'offerta allettante: il giocatore senegalese vorrebbe restare in Italia, ma l'offerta arrivata da Istanbul è di quelle importanti e non è da escludere che quella bianconera possa essere la sua nuova destinazione.

SPAL - Il grave infortunio di Mohamed Fares (quattro mesi di stop) spinge la SPAL a cercare un nuovo laterale sul mercato. Come riporta Tuttosport, i biancazzurri guardano in particolare in casa Milan e, oltre a Diego Laxalt, pensano anche a Ivan Strinic.

TORINO - Il Torino, mediante una nota ufficiale, comunica di aver ceduto a titolo temporaneo per una stagione sportiva all'Avellino il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matteo RossettiKevin Bonifazi non è più sul mercato, almeno per ora. Secondo quanto riporta Tuttosport, il Torino avrebbe infatti deciso di blindare il giovane difensore viste le indisponibilità attuali di Izzo, Nkoulou e Bremer. Una scelta che sembra comunque essere soltanto temporanea.

UDINESE - Rodrigo de Paul sembra essere in partenza da Udine. L'esterno argentino è stato accostato alla Fiorentina, come alternativa a Suso, primo obiettivo dei viola. Attraverso i propri canali ufficiali, l'Hannover ha annunciato il trasferimento del centrocampista Walace Souza Silva all'Udinese di Igor Tudor. Il centrocampista brasiliano, classe 1995, si trasferisce a titolo definitivo