Udinese-Roma 4-0 - La moviola: non c'è rigore su Celik

05.09.2022 07:54 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Udinese-Roma 4-0 - La moviola: non c'è rigore su Celik
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+1 - Di nuovo, Belotti va giù in area ma è fuorigioco.

70' - Abraham va giù ma non c'è neanche bisogno di valutare il contatto: è fuorigioco.

66' - Giusto il giallo a Makengo per la trattenuta su Belotti.

47' - Celik non vede l'ora che Becao lo tocchi per provare a guadagnarsi un rigore, ritardando il tiro in porta: non è penalty per la Roma.

PRIMO TEMPO

45' - Dybala viene ammonito per un fallo su Perez: forse un provvedimento eccessivo in seguito a un pestone dato con l'obiettivo di prendere il pallone.