Ajax-Roma 1-2 - La moviola: netto il rigore per i padroni di casa, manca un giallo a Tagliafico

08.04.2021 21:59 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Ajax-Roma 1-2 - La moviola: netto il rigore per i padroni di casa, manca un giallo a Tagliafico
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+4' - Cristante viene correttamente ammonito per perdita di tempo.

90' - Cristante trattiene Brobbey prima ancora che parta il pallone a suo indirizzo: ammonizione corretta.

86' - Chiara l'ammonizione di Martinez, che con un fallo di mano interrompe un promettente contropiede della Roma.

77' - In netto ritardo Bruno Peres su Tagliafico, giusto il giallo che gli farà saltare il ritorno.

74' - Non fischiato un clamoroso pestone di Tagliafico a Pellegrini: c'era anche il cartellino giallo per il terzino dell'Ajax.

71' - Arriva una giusta ammonizione a Rensch per una trattenuta da dietro su Dzeko.

60' - Corretta la chiamata dell'arbitro, che non fischia calcio di punizione alla Roma - con conseguente cartellino giallo - per un presunto fallo di Alvarez su Ibanez.

52' - Stavolta Ibanez colpisce Tadic poco dentro l'area di rigore: il penalty per l'Ajax è netto.

51' - Ibanez prende il pallone nel tentativo di anticipare Antony in scivolata: giusto assegnare il corner, nessun rigore per l'Ajax.

PRIMO TEMPO

45' - Antony si getta a terra dopo un contatto veniale con Cristante: la punizione ingiustamente assegnata all'Ajax interrompe una promettente azione d'attacco della Roma.

34' - Diawara è in fuorigioco sulla sponda aerea del compagno: giusta la segnalazione del primo assistente, che avviene dopo la conclusione di Cristante che finisce alta.