D'Agostino: "Tutti adesso si aspettano degli acquisti di livello perché la squadra non può essere ridimensionata"

24.06.2017 15:26 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Fonte: Tmw Radio
D'Agostino: "Tutti adesso si aspettano degli acquisti di livello perché la squadra non può essere ridimensionata"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

L'ex centrocampista di Roma e Fiorentina, nonché campione d'Europa con l'Under 21, Gaetano D'Agostino ha parlato a TMW Radio: "Le cessioni della Roma? Non conosco Monchi e non conosco la piazza giallorossa. Penso che stia facendo un grandissimo lavoro per quanto riguarda le plusvalenze. Spero che possano reinvestire. Tutti adesso si aspettano degli acquisti di livello perché la squadra non può essere ridimensionata perché altrimenti la piazza insorgerebbe. Le cessioni della Fiorentina? Io credo che l'ultima bandiera del nostro calcio sia Francesco Totti. Bernardeschi non è una bandiera, potrebbe restare ma non è una bandiera. Anche a Firenze però si aspettano giocatori importanti, quindi non possono esserci solo cessioni importanti, serviranno anche gli acquisti".