Cassetti: "Juve nostra acerrima rivale. Buffon farebbe piacere averlo come compagno"

01.04.2011 14:39 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Sky Sport
Cassetti: "Juve nostra acerrima rivale. Buffon farebbe piacere averlo come compagno"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Di seguito alcuni stralci dell'intervista rilasciata da Marco Cassetti ai microfoni di Sky Sport 24:

"Quella di domenica è una partita importante per me e per tutta la squadra. La sfida con la Juventus arriva in un momento cruciale del campionato, credo che le prossime due partite diranno qualcosa in piu' sul nostro finale di stagione. Quella contro i bianconeri è una partita importante e molto sentita in città, la Juve è la nostra seconda acerrima rivale dopo la Lazio. Del Piero e Chiellini non ci saranno? Sono due giocatori importanti e che stanno facendo bene a livello personale, ma forse non a livello di squadra. Da questo punto di vista noi e la Juve siamo simili. Buffon alla Roma? E' un grandissimo campione, uno dei migliori portieri d'Europa, farebbe piacere averlo come compagno, ma noi abbiamo estremi difensori che non sono da meno. Totti un mago? Io un lavoratore, un vecchio gregario che non si stanca mai".

"La cessione della società? Noi viviamo la situazione con tranquillità come abbiamo fatto negli ultimi anni visto che siamo stati accostati a tante cordate, quando verrà definito il tutto ne prenderemo atto. Sarà un passaggio di proprietà importante. Noi siamo tranquilli e fiduciosi. Montella è molto preparato, è arrivato con grande voglia di mettersi in discussione in una piazza difficile forse ancor di più per un allenatore che per un giocatore. Ha portato grande organizzazione e tanto lavoro. Il mio rinnovo? Per me è molto importante e mi gratifica per il lavoro che ho fatto in questi anni a Roma, e' una soddisfazione personale molto grande".