Capello: "Questa squadra è recidiva. Non si capiscono i regolamenti''

20.01.2021 19:01 di Marco Campanella   Vedi letture
Capello: "Questa squadra è recidiva. Non si capiscono i regolamenti''

L'ex allenatore della Roma, Fabio Capello, si è lasciato andare un un duro sfogo contro la squadra di Fonseca ai microfoni di zai.time Ecco le sue parole:

Ieri all’Olimpico la Roma si è resa protagonista di una figuraccia senza precedenti, facendo più cambi del previsto. Quanto è grave questo errore e che significato ha per la struttura e la dimensione della società?
"Non ci sono scusanti. Questa squadra è recidiva, il che significa che c’è qualcosa che non funziona: non c’è comunicazione, non c’è capacità di leggere, capire e studiare i regolamenti… eppure non c’è un granché da capire! Il cambio in più è stato fatto con sufficienza e la sufficienza non paga mai. Bisogna essere attenti in ogni momento, non c’è giustificazione che tenga. Questi errori non possono essere commessi da una grande squadra della Serie A e non è giusto individuare un unico responsabile: lo è tutta la panchina perché nessuno è intervenuto. Chi pagherà le conseguenze? Dovrà decidere la società: è un errore gravissimo che esula dalla tattica e dalla tecnica e significa qualcosa di più profondo".