WIJNALDUM - L'olandese è disposto a rinunciare a dei bonus per agevolare la trattativa

30.07.2022 12:29 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
WIJNALDUM - L'olandese è disposto a rinunciare a dei bonus per agevolare la trattativa
Vocegiallorossa.it
© foto di Uefa/Image Sport

Tutti gli aggiornamenti su Georginio Wijnaldum

12:30 - Secondo quanto scrive calciomercato.com, il PSG si è detto disposto a pagare parte dell'ingaggio dell'olandese. La formula del trasferimento sarebbe un prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo al raggiungimento delle 30 presenze del calciatore e alla qualificazione in Champions League della Roma.

12:25 - Secondo quanto scrive gazzetta.it, il giocatore ha fatto sapere di essere disposto a rinunciare a una parte dei bonus previsti nel suo contratto per agevolare il suo passaggio alla Roma. I giallorossi dovrebbero arrivare a pagare massimo 4,5 milioni dell'ingaggio.

10:00 - L'edizione odierna de Il Messaggero fornisce aggiornamenti in merito all'affare Wijnaldum. Nella serata di ieri il Paris Saint-Germain è sbarcato a Tel Aviv (senza il giocatore, fuori dal progetto) e in mattinata il DS Campos incontrerà il GM giallorosso Tiago Pinto. La Roma ha il sì del giocatore, resta da trattare la partecipazione del club francese per quanto riguarda il pagamento dello stipendio del calciatore. Sul fronte formula, invece, il Paris Saint-Germain ha aperto al prestito con diritto di riscatto al 50% delle presenze.