MERCATO - Odriozola sbarca a Firenze. Ora è ufficiale: Ronaldo è un nuovo giocatore del Manchester United. Juventus, si pensa a Kean e Icardi

27.08.2021 20:44 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
MERCATO - Odriozola sbarca a Firenze. Ora è ufficiale: Ronaldo è un nuovo giocatore del Manchester United. Juventus, si pensa a Kean e Icardi
© foto di Vocegiallorossa.it

Sono in corso gli ultimi giorni di questa sessione estiva di mercato 2021, che si chiuderà a breve il prossimo 31 agosto. Come di consueto, Vocegiallorossa.it aggiornerà LIVE tutte le principali trattative che coinvolgono club italiani e stranieri.

20:44 - La SPAL con una nota ha comunicato di aver sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2022 col portiere Alberto Pomini.

20:21 - C'è una nuova strada per cambiare l'attacco del Torino nelle prossime ore e vede come protagonista Verdi che potrebbe partire in cambio di Caprari, giocatore che la Sampdoria sta provando a piazzare avendolo proposto anche al Cagliari in campo di Farias. A riportarlo è Tuttosport.

19:56 - Attraverso i propri canali ufficiali, il Watford ha annunciato di aver messo sotto contratto Moussa Sissoko. Il centrocampista francese, classe 1989, lascia il Tottenham e firma un contratto fino al 2023. Indosserà la maglia numero 19.

19:24 - Alvaro Odriozola è appena sbarcato all'aeroporto di Peretola. Il laterale spagnolo in arrivo dal Real Madrid in prestito secco svolgerà nella giornata di domani le visite mediche di rito, prima di firmare il suo nuovo contratto. Queste le sue prime parole raccolte da FirenzeViola.it: "Ciao a tutti, sono molto contento di stare qua alla Fiorentina. Ci vediamo presto!".

18:54 - Ognjen Stijepovic è un nuovo calciatore dello Spezia Calcio. L'attaccante montenegrino ha sottoscritto un contratto triennale con la società di via Melara e nella stagione 2021-2022 sarà ceduto in prestito all'US Pistoiese 1921.

17:57 - Ora è ufficiale: Ronaldo è un nuovo giocatore del Manchester United.

17:33 - Ronaldo è a un passo dal ritorno al Manchester United. TMW illustra le cifre dell'operazione: un'offerta da circa 28 milioni di euro per i bianconeri (i Citizens non erano disposti a soddisfare le richieste economiche della Vecchia Signora con un conguaglio cash) e una proposta biennale per l'ex Real Madrid. 

17:13 - Callum Hudson-Odoi è il nome nuovo per l'attacco dell'Atalanta, con il club bergamasco che si è già fatto vivo con il Chelsea per provare a tastare il terreno. L'idea è quella di prenderlo con la formula del prestito secco per ammortizzare i costi del carissimo stipendio che percepisce a Londra. I rapporti con i Blues sono ottimi, l'affare non è impossibile. A riportarlo è Il Corriere di Bergamo.

16:47 - Secondo Sky Sport, la Juventus starebbe pensando a Kean o Icardi per sostituire Ronaldo.

16:22 - Il Genoa ha contattato il Torino per Tomas Rincon, proponendo uno scambio con protagonista Sturaro. Una possibilità che non scalda i granata: per il Toro non è percorribile. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

15:47 - Il Manchester City si tira fuori dalla corsa a Cristiano Ronaldo. Secondo quanto riferito dai colleghi della BBC, il club inglese, dopo lo scetticismo mostrato da Pep Guardiola in conferenza stampa, avrebbe fatto sapere di aver considerato questa possibilità, ma di aver deciso di non puntare sul portoghese in uscita dalla Juventus. Salirebbero così le quotazioni del Manchester United, che attraverso le parole di Solskjaer ha aperto invece in maniera netta.

15:28Sky aggiorna sulla situazione di Ronaldo: il futuro sembra a Manchester, ma oltre al City è fortemente interessato anche lo United.

14:58 - Il manager del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha commentato in conferenza stampa la situazione di Cristiano Ronaldo: "Non voglio speculare troppo. Cristiano Ronaldo è una leggenda di questo club. Ho giocato con lui. Vediamo cosa succede. Probabilmente è il più grande giocatore di tutti i tempi con Messi. Non pensavo che Cristiano avrebbe lasciato la Juventus. Ci sono state speculazioni. Abbiamo sempre avuto una buona comunicazione. Sa cosa pensiamo di lui. Se se ne andrà, sa che siamo qui".

14:31Bayern Monaco pronto a rinforzare la retroguardia. Secondo quanto riporta Sky Sports De, il club campione di Germania avrebbe posato gli occhi su Matthias Ginter. Il difensore del Borussia Monchengladbach, squadra con cui ha giocato 34 partita nella scorsa Bundesliga, andrà in scadenza a giugno 2022. Resta da capire se i bavaresi affonderanno il colpo in questi ultimi giorni di mercato o se attenderanno gennaio.

13:35 - Il Borussia Dortmund punta un ex Milan. La formazione tedesca infatti è sulle tracce di Diogo Dalot, difensore di proprietà del Manchester United. Secondo quanto riporta Sky Sports De, i gialloneri preferirebbero un prestito con diritto di riscatto per arrivare al giocatore che ha ancora un contratto di due anni con i Red Devils.

13:10 - Harry Kane non lascia ma prolunga. Il capitano del Tottenham si appresta a restare nella formazione del nord di Londra nelle prossime stagioni. Come riporta il Times, l’attaccante inglese starebbe discutendo con gli Spurs un contratto da 400mila sterline a settimana.

12:50 - Cristiano Ronaldo e la Juventus sono pronti a dirsi addio, il portoghese ha salutato oggi i compagni e la Continassa. Manca, però, l'offerta del Manchester City: secondo i colleghi de La Gazzetta dello Sport, il club inglese non ha ancora presentato una proposta formale a quello bianconero per l'asso portoghese. Sarebbe da non escludere una clamorosa risoluzione del contratto tra la Juve e CR7, ipotesi rispetto alla quale però la Vecchia Signora ha chiuso le porte nell'incontro avvenuto ieri con Mendes.

12:20 - Dopo l'eliminazione dell'AZ Alkmaar dall'Europa League per mano del Celtic, il capitano degli olandesi Teun Koopmeiners ha rilasciato alcune dichiarazioni al DeTelegraaf per confermare come il suo addio con direzione Atalanta sia ormai molto vicino: "Si avvicina il momento in cui il martello può essere colpito. Ci vogliono tre parti per un accordo, ma sembra che ci stiamo avvicinando al punto giusto. C'è una concreta possibilità di arrivare a un'accordo".

11:50 - Forte pressing del Milan per Romain Faivre del Brest che, ad ora, sembra in pole position per il ruolo di trequartista. Superato nelle preferenze Adli, anche perché il francese può giocare anche come esterno. La dirigenza rossonera e i procuratori del giocatore sono al lavoro per ridurre le distanze economiche, con la richiesta del Brest che si aggira sui 15 milioni di euro.

11:20 - Il Paris Saint-Germain si prepara ad una stagione senza Mbappé ma non in assenza di sue stelle. Oltre a Messi, Neymar, Di Maria, Donnarumma e Hakimi, solo per citarne alcuni, il club della capitale francese starebbe pensando ad altri nuovi innesti. Secondo quanto riporta l'edizione odierna de L'Equipe, la dirigenza rossoblu starebbe pensando a Paul Pogba e Erling Braut Haaland.

10:55 - Con un Kylian Mbappé sempre più lontano, il Paris Saint-Germain starebbe pensando già al sostituto. Secondo quanto riporta ESPN, il club della capitale starebbe pensando a Richarlison dell'Everton. L'agente dell’attaccante brasiliano sarebbe già a Parigi per discutere l’accordo.

10:28 - "Corona o Faivre al Milan per il dopo Calhanoglu" scrive Tuttosport oggi in edicola. Chiusi i discorsi per il ritorno di Bakayoko, gli occhi in casa Milan sono puntati sul nuovo esterno d'attacco-trequartista da regalare a Pioli. I due nomi emersi dopo l'ultima giornata di mercato sono quelli di Jesus Corona del Porto e di Romain Faivre del Brest. Per il Tecatito, la richiesta del Porto è di 15 milioni più 3 di bonus perché il 40% della cessione andrà nelle casse del Twente, i rossoneri sono arrivati a 10 più 3 di bonus. Occhio poi al talentino francese, classe '98, del Brest. Il giocatore ha dato priorità al Milan e si potrebbe trovare la quadra per una cifra vicina ai 12 milioni più bonus. Sempre in lizza i profili di Adli e di Messias.

10:15 - "Telefonata per Orsolini ma il sogno è Berardi" scrive il Corriere dello Sport parlando del mercato della Fiorentina. Vincenzo Italiano ha chiesto Domenico Berardi del Sassuolo ma bisognerà fare uno sforzo economico importante. Non ci sono stati contatti diretti tra le parti ma restano vive le speranze per il classe '94 neroverde. Ieri, c’è stato un primo contatto tra le due società, il dg Barone ha telefonato all’ad del Bologna Fenucci e nelle prossime ore potrebbe arrivare da parte del club del presidente Commisso un’offerta formale da presentare ai rossoblù anche se Mihajlovic confida di poter trattenere l'esterno classe '97.

9:43 - Nella giornata di ieri è andata in scena una lunghissima conference call tra l'Eintracht e la Lazio per trascinare Filip Kostic a Formello. L'accordo con il giocatore su un quadriennale da 2,5 milioni di euro c'è, ma serve anche quello con i tedeschi che chiedono 20 milioni. Lotito è pronto a metterne sul piatto 17-18 per un prestito con obbligo di riscatto e nel frattempo spera che Kamenovic si convinca a partire. Dovesse saltare Kostic i biancocelesti virerebbero su Mattia Zaccagni, in scadenza con l'Hellas Verona e già bloccato per 8 milioni più 2 di bonus. A riportarlo è Il Messaggero.

9:25 - Un rilancio Real per Kylian Mbappé. I Blancos hanno alzato la loro offerta al PSG passando da 160 milioni di euro a 170+10 di bonus, toccando quota 180 come richiesto da Leonardo, includendo i 35 di opzione alla rivendita da girare al Monaco. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, serve un ultimo sforzo di Florentino Perez per avvicinarsi ai 200 milioni che sono l'unica cifra che farebbe vacillare lo sceicco. Come sostituto il PSG già pensa a Erling Haaland, che potrebbe occupare a testa alta la casella libera al fianco di Messi e Neymar. Con gli ottimi rapporti di Raiola con il PSG l'operazione non sarebbe difficile da intavolare, ma occhio sempre anche a Richarlison. 

9:15 - "CR7 brutto divorzio. La Juve si arrabbia ma l'affare col City si farà" scrive Tuttosport oggi in edicola. Spazio ovviamente all'addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Ieri l'incontro con Jorge Mendes con toni tutt'altro che cordiali: la società bianconera non ha gradito tempi e modi e pretende chiarezza. Arrivabene, Nedved e Cherubini si sono fatti sentire. Il portoghese aveva già deciso di andar via da maggio ma non si è mai esposto. La Juve non lo ostacolerà ma pretende un'offerta cash e non vuole lascarlo andare a costo zero. Oggi arriverà l’offerta del City e solo se dovesse essere provocatoriamente bassa verrà rifiutata. Ma alla fine l'affare si farà.