L'Almanacco della Città Eterna - 2 giugno

Nato a Roma nel 1966. Ingegnere, docente in materia di Sicurezza nei luoghi di Lavoro, Romano ed appassionato della storia di Roma, scrittore per amore della sua città
02.06.2017 10:40 di Stefano Crivelli   vedi letture
L'Almanacco della Città Eterna - 2 giugno

Dal 21 aprile del 753 a.C. ai giorni nostri.

Il 2 Giugno del 1949, sull'Aventino, il Monumento a Giuseppe Mazzini, opera di Ettore Ferrari, viene inaugurato nel centenario della Repubblica Romana del 1849. Per l'occasione viene emesso un francobollo, che raffigura la statua in bronzo.

 

Accadde il 2 Giugno

455 I Vandali di Genserico, provenienti da Cartagine, risalgono il Tevere, entrano a Roma e saccheggiano la città.

1944 Radio Londra trasmette il messaggio con la parola “Elefante” rivolta alla Resistenza: vuol dire che è cominciato l’attacco finale per liberare Roma.

1946 Si svolge il referendum istituzionale: gli italiani decidono di trasformare l’Italia da Monarchia a Repubblica (12.717.923 voti contro 10.719.284).

1981 All'età di trent’anni, in seguito ad un incidente stradale, muore il cantautore Rino Gaetano, pseudonimo di Salvatore Antonio Gaetano.

1989 Tragico scontro tra due elicotteri alla festa delle Forze Armate a Villa Borghese.

Per avere maggiori info 
www.almanaccodiroma.it
Facebook
Twitter
App (Free)
App (a pagamento)

 

Il Monumento a Giuseppe Mazzini