L'Almanacco della Città Eterna - 13 giugno

Nato a Roma nel 1966. Ingegnere, docente in materia di Sicurezza nei luoghi di Lavoro, Romano ed appassionato della storia di Roma, scrittore per amore della sua città
13.06.2017 05:30 di Stefano Crivelli   vedi letture
L'Almanacco della Città Eterna - 13 giugno

Dal 21 aprile del 753 a.C. ai giorni nostri.

Nella Roma dei Papi, il 13 giugno, in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio da Padova, si svolgeva, a Campo de’ Fiori, una festa nota a Roma con il nome di “Trionfo delle fragole”. Un grande canestro (di circa due metri di diametro) nel quale veniva posta una statua raffigurante Sant’Antonio e circondato da una gran quantità di panierini stracolmi di frutti veniva portato in corteo per le vie del centro. Lungo il percorso venivano intonati festosi stornelli in onore di Sant’Antonio e delle fragole.

Accadde il 13 Giugno

Giorno delle Idi del Calendario Romano.

Tradizione Romana: Si svolge a Campo de’ Fiori, in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio di Padova, la Festa delle Fragole.

455 Leone I tenta di salvare Roma andando incontro a Genserico, come ha fatto con Attila, ma ottiene soltanto che le tre grandi Basiliche di San Pietro, San Paolo e del Salvatore non siano toccate.

1950 Il Giro d’Italia si conclude a Roma.

1963 Inaugurazione dell’Albergo Cavalieri Hilton sulla collina di Monte Mario, realizzato su progetto di Ugo Luccichenti, Emilio Pifferi e Alberto Ressa.

1984 Si svolgono in Piazza San Giovanni i funerali di Enrico Berlinguer, segretario generale del Partito Comunista, alla presenza di due milioni di persone, delle più alte cariche dello Stato, di capi di Stato e di Governo di molti paesi del mondo.

2000 II Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi concede la grazia ad Ali Agca, che viene trasferito in Turchia dove deve scontare una pena di dieci anni per l'omicidio di un giornalista.

Per avere maggiori info 
www.almanaccodiroma.it
Facebook
Twitter
App (Free)
App (a pagamento)

 

Trionfo delle fragole