10 cose da sapere sull'Udinese

13.04.2019 10:45 di Jacopo Simonelli Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Jacopo Simonelli
10 cose da sapere sull'Udinese
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Archiviata la sosta per le gare dei nazionali, torna puntuale la Serie A. La Roma se la vedrà con l'Udinese di Tudor nel quartier generale friulano. Vocegiallorossa.it vi svela 10 curiosità sui prossimi avversari dei capitolini.

1 – L'Udinese Calcio, inizialmente noto come Società Udinese di Ginnastica e Scherma, è uno dei club più antichi d'Italia: nato nel 1896, la sezione calcistica fu fondata ufficialmente nel 1911.

2 – Il 5 luglio 1911 la sezione calcistica della polisportiva venne fondata da alcuni ginnasti soci, capitanati da Luigi Dal Dan. Il debutto nel calcio del club risale al match contro la Juventus Palmanova, vinto dagli udinesi 6-0. 

3 – I colori sociali sono da sempre il bianco e il nero. Essi sono gli stessi colori facenti parte delle insegne comunali della città di Udine.

4 – L'attuale stemma del club è stato contestato, a più riprese, da parte della tifoseria. L'oggetto della contestazione risiede nell'averne inserito all'interno lo stemma regionale del Friuli-Venezia Giulia, in quanto percepito come emblema della città rivale di Trieste.

5 – L'inno ufficiale del club è Vinci per noi, canzone interpretata da Nicole Pellicani.

6 – L'impianto sportivo casalingo del club è la Dacia Arena, frutto della ristrutturazione dello stadio Friuli. La nuova struttura, a differenza della precedente, ha eliminato la pista di atletica, dando così ai tifosi la possibilità di vedere più da vicino i calciatori impegnati.

7 – Il centro di allenamento del club friulano è il Centro Sportivo Dino Bruseschi, intitolato allo storico ex presidente bianconero.

8 – L’ex bomber dell’Udinese Antonio Di Natale, ora ritiratosi dal calcio giocato, è attualmente il terzo calciatore ad aver segnato più gol proprio alla squadra giallorossa: il centravanti napoletano ha infatti siglato ben 14 reti ai capitolini.

9 - L’ex numero 10, ora attuale dirigente, giallorosso Francesco Totti risulta essere, invece, il terzo calciatore ad aver segnato più reti contro l’Udinese (16 gol). Le prime posizioni sono occupate a pari merito da Crespo e Roberto Mancini con 17 realizzazioni.

10 – Stefano Okaka e Marco D'Alessandro sono gli unici giocatori della rosa di Tudor ad aver disputato gare ufficiali con entrambe le maglie.