10 cose da sapere sul Barcellona

09.04.2018 22:00 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Ducci
10 cose da sapere sul Barcellona
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo neanche una settimana, i giallorossi si ritrovano ad affrontare nuovamente il Barcellona di Valverde, stavolta all'Olimpico, luogo in cui cercheranno di ribaltare il pesante 4-1 subito al Camp Nou. Ecco 10 curiosità sul prossimo avversario europeo dei capitolini.

1 - Il Foot-Ball Club Barcelona venne fondato da un gruppo di calciatori guidati da Joan Gamper il 29 novembre 1899. Le prime partite del neonato club vennero disputate tra Inghilterra e Svizzera.

2 - I colori del club catalano vennero probabilmente scelti proprio dal fondatore Gamper: il calciatore, infatti, indossò una divisa dai colori blu e granata nella prima sfida del suo nuovo club. Non si sa bene da dove sia derivata la scelta di tali colori ma si pensa che tale decisione sia stata presa per ricalcare i colori del Basilea, precedente squadra di appartenenza di Gamper.

3 - Il Barcellona è l’unica squadra a essere riuscita a realizzare un sextete, vincendo nel 2009 campionato, Coppa di Spagna, Champions League, Supercoppa spagnola, Supercoppa europea e Coppa del Mondo per club.

4 - L’inno ufficiale del club si intitola Cant del Barça. Il brano, eseguito per la prima volta al Camp Nou nel 1974, è frutto di Jaume Picas e Josep Maria Espinàs. Le musiche dell’inno sono di Manuel Valls.

5 - L’impianto sportivo del Barcellona è il Camp Nou, di proprietà del club dal 1957. Lo stadio ha ottenuto le cinque stelle dalla UEFA, idoneità che gli ha permesso di ospitare partite finali dei tornei calcistici più prestigiosi.

6 - All’interno del Camp Nou è presente il museo del club che è attualmente il museo più visitato della Catalogna.

7 - Forte del proprio attaccamento alla Catalogna, comunità autonoma spagnola, il Barcellona ha rifiutato di portare sponsor sulla divisa per molto tempo. Ciò perché i loghi degli sponsor furono sempre considerati invadenti sui colori blu e granata.

8 - Il Barcellona è un club molto impegnato nel sociale: dal 2006, infatti, la società è solita devolvere all’UNICEF lo 0,7% del ricavato annuale.

9 - L'allenatore più vincente della storia del club catalano è Josep Guardiola con 14 trofei messi in bacheca.

10 - La rosa del Barcellona consta di 23 giocatori (14 stranieri). L'età media è di 27,3 anni.