Pellegrini ricorda Willy: "Non ci sono parole. Riflettiamo"

09.09.2020 21:18 di Alessandro Pau Twitter:    vedi letture
Pellegrini ricorda Willy: "Non ci sono parole. Riflettiamo"
© foto di www.imagephotoagency.it

Ptima del calcio di inizio di Frosinone-Roma, Lorenzo Pellegrini ha mostrato a centrocampo una maglia col numero 10 e il nome "Willy", il ragazzo di 21 ucciso in una brutale aggressione a Colleferro negli scorsi giorni. Al termine del match, il numero 7 giallorosso ha poi commentato così sui social: "Non ci sono parole per descrivere questa tragedia. Riflettiamo. Ciao Willy, riposa in pace".