Roma Femminile, Bavagnoli: "Le ragazze non sono contente, con la Juventus saremo determinate, arrabbiate ma lucide"

06.03.2021 15:21 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Roma Femminile, Bavagnoli: "Le ragazze non sono contente, con la Juventus saremo determinate, arrabbiate ma lucide"
© foto di Luca d'Alessandro

Elisabetta Bavagnoli, coach della Roma Femminile, ha parlato al sito ufficiale del club dopo il ko per 1-0 contro l'Hellas Verona:

La partita?
“Sapevo che non sarebbe stato facile, non abbiamo sottovalutato la partita ma ho avuto la sensazione che sia venuta meno quella cattiveria agonistica vista nelle gare passate. Non abbiamo sofferto ma siamo state confuse negli ultimi trenta metri e lo abbiamo pagato”.

Quali sono stati gli errori che non hanno permesso di portare a casa il risultato?
“Abbiamo sbagliato tante scelte e forzato alcune giocate nei primi minuti quando non avremmo dovuto farlo. Sapevamo che il Verona avrebbe giocato in un certo modo e nel momento in cui si è abbassato avremmo dovuto far girare palla velocemente e con pazienza. Abbiamo sbagliato molto, ci siamo intestardite nel giocare il pallone con poca velocità. Dobbiamo crescere ancora nella nostra capacità di scelta”.

Come si avvicina la squadra all’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus?
“Le ragazze non sono contente della gara. Per crescere ancora di più dobbiamo affrontare queste sfide con una lucidità diversa. Dovremmo arrivare alla partita contro la Juventus determinate, arrabbiate ma tanto lucide”.