Sky e Lega Serie A, prosegue il muro contro muro. Lunedì potrebbero scattare le diffide

23.05.2020 12:54 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Sky e Lega Serie A, prosegue il muro contro muro. Lunedì potrebbero scattare le diffide
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Muro contro muro tra la Lega Serie A e Sky. A fare il punto della situazione è il Corriere dello Sport oggi in edicola, che tratteggia uno scenario tutt'altro che roseo in merito a un accordo. I club di Serie A chiedono il pagamento integrale dell'ultima tranche prima di affrontare qualsiasi discorso relativo a un riequilibrio del pagamento da applicare solo nella prossima stagione. Sky, però, non è dello stesso avviso e per questo motivo già lunedì l'Assemblea di Lega dovrebbe arrivare il via libera per la diffida. Discorso diverso, invece, per DAZN e IMG, le altre due tv licenziatarie. A differenza di Sky, loro hanno chiesto una dilazione del pagamento e non dei tagli e la Lega è in attesa del nuovo piano di rientro che dovrà essere presentato nei prossimi giorni.