Destino in comune per Capradossi, Riccardi e Antonucci

22.07.2019 08:20 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Destino in comune per Capradossi, Riccardi e Antonucci

Come riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la Roma ha deciso come gestire il futuro prossimo di tre giovani calciatori cresciuti a Trigoria, si tratta di Antonucci, Capradossi e Riccardi. La società li cederà in prestito per dare loro la possibilità di fare esperienza, senza dover passare un anno da riserve nella squadra di Fonseca. Per Antonucci, ritornato a giugno da un prestito al Pescara, piace a Genoa e Sassuolo. Capradossi, centrale classe '96, dovrebbe essere diretto in Umbria, al Perugia, per un'ulteriore esperienza in Serie B. Il gioiello della Primavera di De Rossi, invece, interessa a diversi club di Serie A e B, ma la Roma lo lascerà partire solo ad una squadra che gli possa garantire di giocare con continuità.