Delvecchio: "Fonseca mi piace molto, spero gli diano tempo e fiducia. Sensi mi ha cambiato la vita"

08.04.2020 12:03 di Ludovica De Angelis Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Delvecchio: "Fonseca mi piace molto, spero gli diano tempo e fiducia. Sensi mi ha cambiato la vita"

Marco Delvecchio, che ieri ha festeggiato a Dubai i suoi 47 anni, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport parlando dell’attuale crisi economica e del club giallorosso.

La Roma la segue sempre?
"Certo. E già so che vorreste chiedermi di Totti e De Rossi. Ma non giudico tanto per giudicare. Mi dispiace che non facciano più parte della Roma, spero possano tornare, ma non conosco bene le situazioni".

Fonseca le piace?
"Molto, come anche Di Francesco o Spalletti. Spero gli diano tempo e fiducia, senza smobilitare la squadra ogni anno".

Giusto che i calciatori si riducano lo stipendio?
"Serve un accordo tra l’Aic e le parti in causa, non m sono mai piaciute le imposizioni. Anche quando giocavo e andavamo a trattare i premi con il presidente che non erano automatici nei contratti come oggi. Venirsi incontro sì, imporre no. Poi certo, dipende da chi hai davanti. Francesco Sensi sembrava burbero, e quando si incazzava lo era, ma a me ha cambiato la vita".