Zorya Luhansk-Roma 0-3 - Le pagelle del match

01.10.2021 13:55 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Zorya Luhansk-Roma 0-3 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Rui Patricio 6,5: si annoia per gran parte dell’incontro. Viene chiamato in causa solo a metà primo tempo con una parata facile facile su Gromov. Nel finale compie un mezzo miracolo e mantiene la porta inviolata.

Ibanez 6: gioca fuori posizione e si accontenta di difendere la zona, senza ovviamente spingere.

Smalling 6,5: attento e preciso, chiude il match di testa su corner di Pellegrini.

Kumbulla 6: prestazione sufficiente per l’ex Verona, che non rischia niente.

Calafiori 6,5: con Ibanez sulla fascia destra, tocca a lui spingere come un treno e non si contano le volte in cui va in sovrapposizione. Prova più che positiva, arricchita con il salvataggio finale.

Darboe 7: tiene bene la posizione, serve l’assist per il gol di El Shaarawy, dà una gran palla a Perez che spreca e sfiora lui stesso il gol. Non male. Dal 70’ Diawara 6,5: buon impatto sulla gara con un paio di recuperi efficaci.

Cristante 6: a volte in ritardo, appare affaticato. Alterna buone cose ad altre meno buone.

Carles Perez 5,5: prova spesso l’uno contro uno, senza troppe fortune. Ha una colossale occasione nella ripresa ma tira addosso al portiere. Dal 62’ Zaniolo 6: entra nel momento clou del match, quando la Roma chiude la partita.

Pellegrini 6: molto presente in fase difensiva, si accende meno del solito in avanti. Suo il corner per il 2-0 giallorosso. Dal 78’ Villar SV.

El Shaarawy 7: per un’ora fa il bello e il cattivo tempo. Segna un gol e ne sfiora almeno altri due. Imprendibile. Dal 78’ Borja Mayoral SV.

Shomurodov 5,5: tanto movimento ma non concretizza l’unica occasione buona che gli capita. Dal 62’ Abraham 7: entra, prende un palo e segna. Garanzia.

Mourinho 6,5: cambia parecchi uomini e porta a casa il risultato con un convincente 3-0. Il massimo con il minimo sforzo.