Brescia-Roma - Le probabili formazioni. GRAFICA!

11.07.2020 16:14 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Brescia-Roma - Le probabili formazioni. GRAFICA!

Nemmeno il tempo di godersi il ritorno al successo contro il Parma, che la Roma tornerà di scena appena tre giorni dopo per la trasferta contro il Brescia penultimo in classifica. Come annunciato nel post-gara contro i ducali, Fonseca ha intenzione di cambiare il meno possibile, pertanto riproporrà il 3-5-2 con Pau Lopez tra i pali e difesa formata da Mancini, Fazio e Ibanez, con Smalling ancora out e Cristante fuori perché squalificato. Sugli esterni, a destra dovrebbe tornare Zappacosta mentre sulla corsia opposta ci sarà Kolarov, con Spinazzola che si accomoderà in panchina. In mezzo, spazio alla coppia Diawara-Veretout. Dubbi, invece, nel reparto offensivo. In conferenza stampa, infatti, Fonseca ha affermato che Dzeko è un po’ stanco, pertanto Kalinic è in vantaggio sul bosniaco. Pellegrini, come già visto contro il Parma, avanzerà sulla linea dei trequartisti, agendo sulla sinistra con Perez a destra. Lo spagnolo, infatti, scenderà in campo dal primo minuto in concomitanza della squalifica di Mkhitaryan.

BRESCIA – Dopo aver perso per 3-1 contro il Torino, per il Brescia di Diego Lopez la sfida contro i giallorossi è una sorta di ultima spiaggia. Il tecnico uruguaiano confermerà il 4-3-1-2 con Joronen in porta, l’ex Sabelli sulla fascia destra con Semprini dalla parte opposta e coppia centrale composta da Papetti-Mateju, quest’ultimo protagonista di uno sfortunato autogol contro i granata. In mezzo, spazio al trio Bjarnason-Tonali-Dessena, con Zmhral in vantaggio su Spalek per agire dietro il tandem offensivo Torregrossa-Donnarumma.

Le probabili formazioni di Brescia-Roma, sabato 11 luglio ore 19:30
Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Mateju, Semprini; Bjarnason, Tonali, Dessena; Zmrhal; Torregrossa, Al. Donnarumma.
Roma (3-5-2): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Ibanez; Zappacosta, Diawara, Pellegrini, Veretout, Kolarov; Perez, Kalinic.