Roma-Hellas Verona 3-1 - La moviola: regolare il tris di Mayoral, episodio dubbio in area giallorossa

01.02.2021 08:06 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Roma-Hellas Verona 3-1 - La moviola: regolare il tris di Mayoral, episodio dubbio in area giallorossa
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

83' - Raro esempio di rimessa invertita: Karsdorp impiega troppo tempo per Piccinini e il pallone torna al Verona.

70' - Viene fischiato a Lasagna un fuorigioco che non c'è.

55' - Respingendo un tiro di Villar, Faraoni respinge col piede il pallone, che gli finisce sul braccio: non può essere rigore.

PRIMO TEMPO

38' - Kumbulla atterra Ilicic ai trenta metri col campo piuttosto aperto: ci sta il giallo all'ex dell'Hellas.

29' - Borja Mayoral segna ribadendo in rete dopo un tiro al volo di Pellegrini respinto da Silvestri: la posizione dell'attaccante è nettamente regolare e il gol è quindi convalidato.

28' - Tameze va giù in area dopo un contrasto con Ibanez, che certamente non prende il pallone: possibile un incrocio tra le gambe dei due, episodio che resta dubbio dopo i due replay mostrati.

23' - Faraoni taglia la strada fallosamente a Mkhitaryan che stava guidando un contropiede della Roma: sacrosanto il giallo a suo indirizzo.

17' - Pellegrini tocca il pallone intervenendo su Zaccagni che finisce per terra: non c'è l'ammonizione inflitta al 7 giallorosso, che salterà Juventus-Roma.