Spolli: "Non vengo a Roma a fare il quarto"

02.02.2015 22:00 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Radio
Spolli: "Non vengo a Roma a fare il quarto"
© foto di Melone/LR Press

Nicolas Spolli, nuovo acquisto della Roma, parla ai microfoni di Radio Radio: "Sono molto contento di giocare in una squadra come la Roma, sono felicissimo. Se ho parlato con Garcia? No, solo con Sabatini che appena mi ha nominato la Roma ho accettato subito. Mi piacciono le sfide, so che in rosa troverò grandi campioni ma giocherò le mie carte, dando sempre il massimo per giocare e aiutare la mia squadra. Non vengo a Roma per fare il quarto. La Roma è una grandissima squadra che in campionato può ancora dare battaglia, l'importante e continuare a lottare in ogni competizione. Credo nello scudetto, non vedo l'ora di giocare con Totti. Qualsiasi giocatore vuole giocare con lui, fa piacere condividere lo spogliatoio con un campione del genere. Non sono stato informato della formula del trasferimento, sto arrivando ora da Catania. Ci sta pensando il mio procuratore a Milano. Il mio nome si pronuncia con una sola elle".