Così Fan tutti - "Vedere soffrire gli juventini per la vittoria del Napoli non ha prezzo. Sarri ha dato un alibi anticipato allo scarso impegno. Interisti come ci sente dopo 3 punti che causano mal di pancia ai complottisti"

06.10.2021 22:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Così Fan tutti - "Vedere soffrire gli juventini per la vittoria del Napoli non ha prezzo. Sarri ha dato un alibi anticipato allo scarso impegno. Interisti come ci sente dopo 3 punti che causano mal di pancia ai complottisti"

"Ste cose succedono solo a Roma". Quante volte avete sentito questa affermazione commentando una partita dei giallorossi con i vostri amici? Per non parlare del famoso "ambiente romano", come se solamente nella Capitale ci sia questo spirito eccessivo di criticare la propria squadra, teorizzare complotti arbitrali e molto altro ancora. Con questa rubrica andremo a curiosare fuori dal GRA, andando a vedere come ogni tifoseria abbia i suoi "criticoni" e questa cosa non sia un'esclusiva dei tifosi romanisti, cercando di sfatare il mito. 
 

Iniziamo dall'ultimo match della giornata: Atalanta-Milan. Tra i protagonisti dei rossoneri c'è stato Tonali, criticato nella scorsa stagione:

Andrea è pungente e sottolinea come Calabria sia più veloce di un rightholder della Serie A. 

Non ci stanno i tifosi dell'Atalanta e sotto accusa è mister Gasperini con i suoi cambi ancora da comprendere. 

Derby acceso tra Milan-Inter anche a distanza. Specie quando si tratta di differenza di trattamento da parte della stampa:

Il caso che ha suscitato maggiore scalpore e polemiche è la non espulsione di Handanovic in Sassuolo-Inter. Nicola dice la sua:

La malafede regna sovrana e si sta già sulla riva del fiume, aspettando il cadavere, coi pop-corn in mano:

Il caso Consigli-Dzeko vs quello Handanovic-Defrel:

Luca chiede ai suoi amici interisti come ci si sente dopo 3 punti conquistati in quel modo vs il Sassuolo. 

Dopo il derby vinto la Lazio cade a Bologna: per Luca il problema è la testa.

Ercole parla di come Sarri abbia influenzato i suoi, creando alibi, prima della gara contro il Bologna. 

Laura non si tiene e se la prende con chi giustifica i calciatori stanchi, quando la vita vera è un'altra... 

Per Andrea invece il problema della Lazio è la squadra corta, non adatta al turnover

Marco, tifoso Juventino guarda nel giardino del vicino che è sempre più rossonero:

Luigi Torna su Sarri e le sue polemiche:

Chiudiamo col Napoli primo in classifica a punteggio pieno: "Vedere soffrire tifosi della Juventus per la vittoria del Napoli a Firenze non ha prezzo".