Ag. Bradley: "Mai parlato con la Roma. Van der Wiel? Avrà ricevuto un'altra offerta da un top team"

17.05.2012 18:51 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: Radio Manà Sport - 1927
Ag. Bradley: "Mai parlato con la Roma. Van der Wiel? Avrà ricevuto un'altra offerta da un top team"
Vocegiallorossa.it
© foto di Elisabetta Zampieri/TuttoHellasVerona.it

"Non ho mai parlato con la Roma di Bradley, credo che rimarrà un altro anno al Chievo. Van der Wiel ha ricevuto altre proposte, difficile che possa arrivare alla Roma". Queste le parole di Alberto Faccini, agente Fifa e procuratore di Bradley, ai microfoni di 1927 sui Radio Manà Sport. "Conoscendo la mentalità dell'Ajax e dei ragazzi olandesi ritengo veritiere e sincere le dichiarazioni di Van der Wiel sul suo sito: avrà ricevuto un'altra offerta, da un top team che giocherà sicuramente la Champions e questo ha spostato le idee del giocatore.
Da un punto di vista strategico - prosegue Faccini - ci possono essere ancora spiragli, ma non ho certezza che Van der Wiel fosse un reale obiettivo della Roma e ad oggi, nel momento in cui la società giallorossa ha ricevuto un rifiuto temporaneo, in attesa degli Europei, è chiaro che avranno spostato la propria attenzione su altri potenziali acquisti". Sul presunto interessamento della Roma per Bradley, Faccini aggiunge : "Questo ragazzo si è presentato in Italia in punta di piedi, è un grande professionista e un giocatore di
qualità. Il Chievo ha creduto in questa scommessa e se dovessi dare un consiglio a Bradley, gli direi di rimanere un altro anno a Verona per completare il suo processo di maturazione. Da parte della Roma non c'è stato mai alcun interessamento, però è chiaro che sarebbe un bel salto per Micheal".