L'Almanacco della Città Eterna - 11 novembre

Nato a Roma nel 1966. Ingegnere, docente in materia di Sicurezza nei luoghi di Lavoro, Romano ed appassionato della storia di Roma, scrittore per amore della sua città
11.11.2016 17:30 di Stefano Crivelli   vedi letture
 L'Almanacco della Città Eterna - 11 novembre

Dal 21 aprile del 753 a.C. ai giorni nostri.

L’11 Novembre del 824 Lotario pronuncia, nella Basilica di San Pietro, la “Constitutio Romana” che istituisce, tra l'altro, due messi nella città, uno pontificio e uno imperiale, per l'amministrazione della giustizia; per l'elezione pontificia vengono riammessi i laici e si rinnova la conferma imperiale prima della consacrazione. La nuova Legislazione viene giurata da tutti i cittadini.

 

Almanacco dell’11 Novembre

308 Si tiene a Carnuntum, sull'alto Danubio, un incontro cui partecipano Galerio, Massimiano e Diocleziano. Massimiano è obbligato ad abdicare, mentre Costantino viene degradato a Cesare. Licinio viene nominato Augusto d'Occidente e Galerio Augusto d’Oriente.

1417 Viene eletto Papa Martino V, nato Ottone Colonna.

1740 Benedetto XIV indice un Giubileo straordinario per l'inizio del Pontificato.

1908 Viene fondata la “Società anonima cooperativa per la costruzione di case economiche per il personale della Società Romana Tramways Omnibus”.

1946 È nominato Sindaco di Roma Salvatore Rebecchini.

Per avere maggiori info 
www.almanaccodiroma.it
Facebook
Twitter
App (Free)
App (a pagamento)

 

Lotario