Il mercato della Roma: alla scoperta di... Seydou Keita

01.06.2014 19:15 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Il mercato della Roma: alla scoperta di... Seydou Keita
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nella conferenza stampa tenuta sabato scorso, il Direttore Sportivo Walter Sabatini ha annunciato che probabilmente la Roma non rinnoverà il contratto a Rodrigo Taddei: “Ci addolora, ma faccio un lavoro che presuppone delle scelte. Non è una decisione definitiva, gli devo ancora parlare. Se sarà una decisione definitiva verrà sostituito con un calciatore di pari esperienza ma con una densità di impegni a livello europeo che può esserci più utile”. Il prescelto per sostituire Taddei nella rosa giallorossa sembra essere Seydou Keita, di cui Vocegiallorossa.it traccia un profilo al fine di definirne le caratteristiche il più chiaramente possibile.

CARATTERISTICHE – Il maliano con passaporto francese è il classico centrocampista di rottura, molto forte fisicamente (183 centimetri di altezza per 77 chili) e perno ideale di un centrocampo a tre, a protezione della difesa. Tuttavia la sua duttilità e la buona tecnica di cui dispone gli permettono di ricoprire anche il ruolo di mezz’ala e di poter iniziare l’azione con risultati più che discreti, oltre a spezzare le manovre degli avversari, sua caratteristica primaria. Classe 1980, Keita ha compiuto 34 anni il 16 gennaio scorso.

CARRIERA – La carriera di Keita ha inizio in Francia dove, dopo aver militato per due stagioni nella Giovanili del Marsiglia, debutta in Ligue 1 con la Prima Squadra nel 1999. L’anno seguente si afferma al Lorient nella Serie B spagnola, giocando tutte le partite della stagione e rivelandosi tra i protagonisti della promozione nella Serie maggiore. Le sue prestazioni lo portano alla convocazione in Coppa d’Africa con il Mali (di cui è anche il capitano), durante la quale si guadagna le attenzioni del Lens: con la maglia giallorossa, nel 2006/2007, diverrà il centrocampista più prolifico del campionato con 11 gol, giocando anche la Champions League. Poi il passaggio al Siviglia e, nel 2008, al Barcellona, club con il quale raggiunge l'apice della sua carriera. Con i blaugrana, infatti, vince ben 14 trofei in quattro anni, siglando 16 gol in 119 presenze. Infine, dopo l’esperienza in Cina al Dalian Aerbin, fa il suo ritorno in Spagna, al Valencia, squadra in cui ha militato dallo scorso gennaio fino al termine della stagione.

PERCHE’ PUO’ SERVIRE ALLA ROMA – Keita sembra rappresentare appieno il profilo che la Roma sta cercando per completare il proprio centrocampo, anche in vista della Champions League. La sua grande esperienza e le sue tante vittorie europee, infatti, possono tornare molto utili a un gruppo che sta crescendo con molti giocatori che non si sono mai confrontati a certi livelli. La non più verdissima carte d'identità e la sua voglia di mettersi in gioco per l’ultima volta ad alti livelli, poi, faranno sì che la richiesta di ingaggio sia tutto sommato contenuta. Inoltre il suo cartellino non costerà neppure un euro, poiché il prossimo 30 giugno terminerà il suo contratto con il Valencia.

SEYDOU KEITA

Data di nascita: 16 gennaio 1980

Età: 34

Nazionalità: Mali

Altezza: 1,83 m

Nella squadra dal: 30 gennaio 2014

Scadenza: 30 giugno 2014

Valore di mercato: 1.5 milioni di euro

Squadra attuale: Valencia FC

Posizione: centrocampista centrale

Procuratore: Roger Boli