Il mercato della Roma: alla scoperta di... Antonio Rüdiger

16.08.2015 18:40 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Il mercato della Roma: alla scoperta di... Antonio Rüdiger
Vocegiallorossa.it

L'identikit del nuovo difensore scelto dalla Roma - presumibilmente nel ruolo di terza scelta tra i centrali - ha un nome e un cognome: si tratta di Antonio Rüdiger, che quest'oggi Vocegiallorossa.it analizza nella sua rubrica Il mercato della Roma: alla scoperta di...

CARATTERISTICHE - Antonio Rüdiger nasce a Berlino il 9 marzo 1993. Difensore centrale, il suo imponente fisico (190 centimetri di altezza per 85 chilogrammi) unito al grande atletismo di cui dispone gli permette di essere un difensore completo, forte nel gioco aereo, abile negli anticipi ed elegante nelle uscite palla al piede. Inoltre, può giocare sia al centro che sull'esterno destro (come il suo piede preferito). Le uniche perplessità sul suo conto si riferiscono alla concentrazione a partita in corso e alle condizioni fisiche: Rüdiger è infatti ancora abbastanza acerbo tatticamente e viene da un infortunio al menisco patito lo scorso dicembre, che lo ha portato a dover affrontare - il mese scorso - un intervento di artroscopia che lo terrà fuori dai giochi fino a settembre.

CARRIERA - Cresciuto nelle giovanili del Borussia Dortmund, Rüdiger viene prelevato nel 2010 dallo Stoccarda, che non perde tempo per farlo esordire in prima squadra dopo 17 gare nella formazione riserve. Tanto basta per meritarsi la riconferma in vista dell'anno seguente e, dopo aver giocato 4 partite e segnato 2 gol ancora con la squadra riserve, passa stabilmente in prima squadra, con cui gioca 16 partite di campionato e 4 partite in Europa League. L'anno seguente disputa altre 2 partite nei preliminari e 2 partite nella coppa stessa; segna inoltre 2 gol in 30 partite in Bundesliga. Nel 2014-2015 - ossia la scorsa stagione - gioca solo 20 partite tra campionato e coppa tedesca, a causa dell'infortunio di cui si è parlato nelle righe precedenti. Nonostante la giovane età, poi, Rüdiger ha già una discreta esperienza con la Nazionale tedesca: già 6 le presenze con la selezione maggiore di Löw, dopo le 10 inanellate con l'Under 21.

PERCHÉ PUÒ SERVIRE ALLA ROMA - Giovane, in rampa di lancio, con margini di miglioramento ma allo stesso tempo con un buon bagaglio di esperienza: questo il profilo che la Roma stava cercando come valida alternativa di Manolas e Castan, e Rüdiger potrebbe rivelarsi un acquisto azzeccatissimo in questo senso. Allo Stoccarda e in Nazionale ha già dato dimostrazione della sua caratura, ma è indubbio che un ulteriore salto di qualità potrebbe veramente elevarlo a top player di livello internazionale. Sta a lui e alla Roma, ora, mantenere le alte aspettative.

ANTONIO RÜDIGER

Data di nascita: 3 marzo 1993

Età: 22

Nazionalità: Germania

Squadra attuale: Stoccarda

Scadenza: 30/06/2017

Altezza: 1,90 m

Posizione: Difensore centrale - Terzino destro

Procuratore: Familienangehöriger