Zeman: "La Roma non gioca come dichiara Fonseca, questo è grave. Pallotta? Mi sono trovato male per l'organizzazione"

20.02.2020 08:40 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Zeman: "La Roma non gioca come dichiara Fonseca, questo è grave. Pallotta? Mi sono trovato male per l'organizzazione"
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Zdenek Zeman ha parlato ai microfoni de Il Corriere della Sera, affrontando anche il discorso Roma.

Fonseca era stato definito zemaniano e lei stesso ha detto che non era inteso come un complimento. Si è italianizzato troppo?
"La Roma non gioca come dichiara l’allenatore e quella è la cosa più grave: non sono aggressivi e propositivi. Non riescono a fare quello che chiede Fonseca: spero che nelle partite che rimangono il tecnico riesca a recuperare i calciatori infortunati e la Roma diventi una vera squadra di calcio. Faccio il tifo per tutte e due le squadre della Capitale".

Sta per finire l'era Pallotta, quale bilancio?
"A livello personale mi sono trovato molto male con questa proprietà per l’organizzazione, gli altri non lo so. Di solito si cambia per andare meglio. Vediamo se capiterà con la nuova proprietà".