Gli ostacoli da superare per arrivare a Conte

20.04.2019 08:45 di Andrea Cioccio Twitter:    vedi letture
Gli ostacoli da superare per arrivare a Conte
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Antonio Conte è il grande sogno di Pallotta e di molti i romanisti per la panchina dell'anno prossimo, per rilanciare la squadra dopo una stagione non esaltante. Tuttavia, ci sono degli ostacoli da superare, come riporta La Gazzetta dello Sport. Questi ostacoli non riguardano l'elevato ingaggio che richiede Conte, poiché con le eventuali cessioni di Dzeko e Pastore non ci sarebbero problemi ad accontentare l'ex Juventus e Chelsea. I problemi riguardano il lato tecnico, quello del progetto: la Roma, come si sa, in estate ultimamente è costretta a privarsi di alcuni dei giocatori migliori per portarsi in pari con il bilancio, e nel caso di mancata qualificazione in Champions, più di qualcuno dovrebbe lasciare Trigoria. Gli indiziati principali sono Dzeko, Manolas, Ünder, e Pellegrini. Questo potrebbe fermare in partenza il corteggiamento verso l'allenatore. Tuttavia il tecnico salentino, che ama lavorare circondato da persone di assoluta fiducia, a Trigoria ritroverebbe Totti, Vito Scala, De Rossi e Florenzi, con i quali in nazionale ha legato molto. In ballo c'è anche la questione Petrachi, suo amico fraterno: la palla ora passa a a Pallotta.