Frosinone, Stirpe: "Franco Sensi un mecenate, presidenti come lui non ce ne sono più"

26.09.2018 18:24 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Frosinone, Stirpe: "Franco Sensi un mecenate, presidenti come lui non ce ne sono più"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Maurizio Stirpe, patron del Frosinone, ha concesso un'intervista a La Gazzetta dello Sport in vista della sfida contro la Roma, squadra di cui è notoriamente tifoso: "Il cuore sarà diviso a metà ma per 90' sarò solo con il Frosinone. Abbiamo bisogno di punti e vogliamo dimostrare di non essere la vittima sacrificale, come abbiamo fatto con la Juventus. La Roma ha cambiato tanto, si è ringiovanita e avrà bisogno di tempo per tornare ai livelli della scorsa stagione. Di Francesco è l'allenatore giusto. Sensi? Un mecenate, presidenti come lui non ce ne sono più. Amava la Roma ma cercava di aiutare i club più piccoli, come ha fatto nel mio primo anno a Frosinone organizzando due amichevoli con la Roma".