Cristante e Florenzi attesi da Mourinho per il ritiro in Portogallo

24.07.2021 08:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Cristante e Florenzi attesi da Mourinho per il ritiro in Portogallo
Vocegiallorossa.it
© foto di Uefa/Image Sport

Stanno per finire le vacanzi dei giallorossi campioni d'Europa. Se Leonardo Spinazzola, per ovvie ragioni legate al suo infortunio (rottura del tendine d'Achille sinistro) non si aggregherà al gruppo, Bryan Cristante e Alessandro Florenzi sono invece attesi da José Mourinho per il ritiro a Carvoeiro in Portogallo, in programma dal 26 luglio. Lo riporta l'edizione odierna de Il Tempo.

LA CARICA DI CRISTANTE - Il centrocampista, in una recente intervista dello scorso 17 luglio, si è mostrato impaziente di lavorare con lo Special One, sottolineando il grande entusiasmo che ha portato nella Capitale: "L’entusiasmo non ci è mai mancato, ma quando vedi che le cose non vanno per il verso giusto e gli obiettivi si allontanano si perde inevitabilmente convinzione. Questo è il motivo di certe sconfitte con squadre di bassa classifica. Con l’arrivo di Mourinho, certamente si respira un’euforia che prima non c’era". 

FLORENZI ANCORA IN DUBBIO - Discorso diverso per quanto concerne il terzino giallorosso. Rientrato dal prestito al Paris Saint-Germain, con il club francese che ha deciso di non pagare i 9 milioni di euro per il diritto di riscatto, il calciatore inizierà la preparazione estiva con la Roma, ma è ancora da capire se resterà o meno. Con l'infortunio di Spinazzola, si era vociferato un suo possibile impiego sulla corsia di sinistra, ipotesi che però sembra scemare con l'imminente arrivo di Matias Vina. Quel che è certo, è che Florenzi non vuole essere considerato una riserva e per tale motivo non è escluso che possa guardarsi intorno, con Inter e Juventus sempre spettatrici interessate.