Torino-Roma 1-1 - Le pagelle

05.12.2015 17:15 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Torino-Roma 1-1 - Le pagelle
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Szczensy 6.5: il Torino non combina molto ma il polacco è bravissimo a evitare il peggio proprio nei primi minuti di gara, quando salva su Belotti.

Florenzi 5: molto nervoso, soprattutto nel primo tempo. Buoni un paio di cross per Dzeko.

Manolas 6: il suo intervento in scivolata provoca il rigore finale ma la colpa è tutta dello stop scellerato di Rüdiger.

Rüdiger 4: avrebbe giocato una discreta partita se non avesse commesso quel tragico errore nel finale, regalando la palla al Torino con uno stop sbagliato. All'inizio perde di vista Belotti che per poco non beffa subito la Roma.

Digne 6: qualche spunto interessante e pochi errori per il francese. Dalle sue parti agisce Bruno Peres che è una spina continua nel fianco. Senza infamia e senza lode.

Pjanic 4.5: non combina nulla, ma veramente nulla, per tutta la partita. Una sua punizione fortuita per poco non regala i tre punti alla Roma.

De Rossi 6: fatica a far ripartire l'azione anche perché c'è poco movimento in avanti.

Nainggolan 6: inizia molto bene, pressando con efficacia sulla fascia sinistra e recuperando molti palloni. A volte fa anche il regista al posto di Pjanic ma, con il passare del tempo, si innervosisce, viene ammonito e Garcia lo toglie per non rischiare il peggio. Dal 29'st Vainqueur sv.

Gervinho sv: gioca una ventina di minuti prima di subire un infortunio muscolare, dopo aver accelerato il rientro il campo proprio dopo un altro infortunio muscolare. Dal 25'pt Iturbe 5: ogni volta che parte palla al piede finisce con il perdere ingenuamente il pallone. Sempre la stessa storia.

Dzeko 4.5: ha un'occasione di testa ma non indirizza bene la palla. Poco dopo, si divora un'occasione clamorosa che avrebbe chiuso definitivamente la partita. Lento e poco reattivo.

Falque 5: partecipa bene alla iniziale fase di pressing della Roma ma si fa presto risucchiare nell'apatia generale. Dal 39'st Torosidis sv.

Garcia 5: ottimo l'approccio alla partita con la Roma corta e ben messa in campo per il pressing. Poi, lentamente, la squadra giallorossa si ferma, il nervosismo si impadronisce dei giocatori e il gioco non decolla.