La Roma in prestito - Assist decisivo per Ünder. Sconfitta europea per Florenzi. Minuti per Kluivert

27.10.2020 21:30 di Yuri Dell'Aquila Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione VoceGiallorossa - Yuri Dell'Aquila
La Roma in prestito - Assist decisivo per Ünder. Sconfitta europea per Florenzi. Minuti per Kluivert
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Consueto appuntamento con la rubrica offerta dalla redazione di VoceGiallorossa.it, che in questo speciale approfondimento segue per voi da vicino le prestazioni dei calciatori di proprietà della Roma, girati in prestito in altre società.

Alessandro Florenzi: inizio negativo per la formazione transalpina in Champions League, sconfitta all'esordio dal Manchester United. Per l'esterno di Vitinia prestazione opaca, complice anche la scarsa vena del tridente offensivo parigino, nonostante i numerosi cross serviti all'interno dell'area di rigore. Resta in panchina nel match di campionato vinto contro il Dijon
Risultato: PSG-Manchester 1-2, PSG-Dijon 4-0.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del PSG.

Cengiz Ünder: debutta in campo europeo con la maglia del Leicester nella vittoria contro gli ucraini dello Zorya, subentrando a mezz'ora dalla fine a Maddison. Trova il suo momento di gloria in campionato, di nuovo da subentrante, servendo a Vardy l'assist decisivo per il successo esterno sul campo dell'Arsenal dopo un'incursione sulla fascia destra.
RIsultato: Leicester-Zorya 3-0, Arsenal-Leicester 0-1.
Status: prestito con diritto di riscatto a favore del Leicester.

Justin Kluivert: guadagna progressivamente minuti con la nuova maglia; in Europa League trova il campo al 70' con il risultato già ampiamente indirizzato verso la formazione tedesca; mister Nagelsmann lo propone da titolare nella gara di campionato contro l'Herta Berlino e l'olandese, nonostante non riesca a finire sul tabellino dei marcatori, crea numerosi pericoli alla retroguardia ospite prima di calare alla distanza ed essere sostituito intorno all'ora di gioco.
Risultato: RB Lipsia-Basaksehir 0-2, RB Lipsia-Herta Berlino 2-1.
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del RB Lipsia.

Robin Olsen: resta in panchina il portiere svedese.
Risultato: Southampton-Everton 2-0
Status: prestito secco all'Everton.

Steven Nzonzi: gara di sostanza per il centrocampista francese nello storico debutto del Rennes in Champions League. Poco appariscente ma comunque efficace, porta ordine in mezzo al campo. Non si ripete in campionato contro l'Angers, andando subito in affanno e rimediando un cartellino giallo dopo una manciata di minuti che ne condiziona la prestazione.
Risultato: Rennes-Krasnodar 1-1, Rennes-Angers 1-2
Status: prestito secco al Rennes.

Mert Cetin: out per una lesione al bicipite femorale che lo costringerà a uno stop piuttosto lungo.
Risultato: Juventus-Verona 1-1.
Status: prestito con obbligo di riscatto al raggiungimento di determinate condizioni prestabilite a favore del Verona.

SERIE B - In panchina Antonucci nell'1-0 della Salernitana sull'Ascoli. Stessa sorte per Bouah nell'1-1 del Cosenza contro il Lecce. Rinviate causa Covid le gare della Cremonese di Celar e della Reggiana di Pezzella. Riccardi assiste dalla panchina alla sconfitta del Pescara contro il Frosinone.

SERIE C - Altro punto conquistato dal Matelica di Cardinali, che subisce due reti nel 2-2 contro l'Arezzo. Netto successo del Feralpisalò, con D'Orazio ancora titolare nel tridente d'attacco, che supera 3-0 il Ravenna, cartellino giallo per il giovane di proprietà della Roma. Successo esterno per la Pro Patria, che espugna 1-2 il campo della Pergolettese, con Greco costretto a capitolare alla rete di Andreoli nella ripresa. Out Nigro con il Potenza. Mezz'ora di gioco nella ripresa per Sdaigui, nel pareggio senza reti tra Gubbio e Legnago Salus. Panchina per Valeau con la Casertana.

ESTERO - Pesante sconfitta per lo Zulte Waregem di Bianda, lanciato titolare sul campo dell'Oostende, che chiude la pratica nel primo tempo andando a segno tre volte; nella ripresa non cambia il risultato ma al 60' il difensore viene richiamato in panchina per Vossen. Coric assiste dalla panchina all'incredibile risultato di 0-13 maturato dai compagni di squadra contro l'Ajax, record di sempre per l'Eredivisie. In attesa di debutto Fuzato con i portoghesi del Gil Vicente.