Roma-Monza 1-0 - La moviola: esagerato il secondo giallo a D'Ambrosio, non c'è rigore su Lukaku

23.10.2023 09:15 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Roma-Monza 1-0 - La moviola: esagerato il secondo giallo a D'Ambrosio, non c'è rigore su Lukaku
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. L'arbitro si può avvalere del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+6 - Giusto il giallo a Gagliardini, per un pestone su Paredes: imprudente l'intervento dell'ex centrocampista dell'Inter.

88' - Lukaku va giù nel contrasto con Carboni, non di particolare intensità: giusto non dare il rigore.

72' - Giusto il giallo a Cristante, che impedisce a Pessina di ripartire senza neanche cercare il pallone.

58' - In ritardo Paredes su Birindelli: il centrocampista si salva dall'ammonizione - che gli sarebbe costata la squalifica per Inter-Roma - solo perché l'intervento avviene in una zona del campo lontana dalla sua porta.

PRIMO TEMPO

41' - D'Ambrosio entra su Belotti fermando una possibile ripartenza della Roma che però doveva ancora svilupparsi, trovandosi il numero 11 giallorosso ancora nella sua trequarti: il secondo giallo appare esagerato, perché il suo intervento non è leggerissimo, ma neanche imprudente.

23' - D'Ambrosio si prende il primo giallo della partita atterrando Belotti a pochi passi dall'area di rigore senza alcuna possibilità di prendere il pallone: il prvvedimento è corretto.

21' - Caldirola e Karsdorp vanno a contatto nell'area di rigore della Roma: è il giocatore del Monza a commettere fallo e Ayroldi fischia correttamente la punizione in favore dei giallorossi.