Sampdoria, Romagnoli: "Alla Roma avrei rischiato di non giocare"

28.10.2014 09:57 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Sampdoria, Romagnoli: "Alla Roma avrei rischiato di non giocare"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Il difensore Alessio Romagnoli, in prestito alla Sampdoria dalla Roma, ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport. Queste alcune sue dichiarazioni: "Alla Roma quest’anno lo spazio sarebbe stato molto minore, avrei rischiato di non giocare o comunque di essere impiegato pochissimo". Al difensore viene poi domandato di esprimere un giudizio su Zeman, Garcia e Mihajlovic? "Li unisce il grande carisma e la personalità. Passatemi il termine, Sinisa è il più incazzoso. Per Garcia è diverso, dipende da come hai giocato. Zeman è il più tranquillo. Se sono il nuovo Nesta? È impegnativo, certo, ma può solo inorgoglirmi. Chissà se un giorno riuscirò davvero a raggiungere i suoi livelli".