Nedved: "Ranieri ci conosce bene, con la Roma sarà una battaglia"

26.01.2011 00:03 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Ansa
Nedved: "Ranieri ci conosce bene, con la Roma sarà una battaglia"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

"Scudetto? E' troppo presto per parlarne. Non bisogna ragionare cosi'. Ora dobbiamo pensare - ha ammesso Pavel Nedved nel corso di un incontro al circolo sportivo della Rai a Roma - soltanto a raccogliere più punti possibili. Di certo siamo una buona squadra, abbastanza forte. L'obiettivo della Champions e' quello principale ed è quello che mi aspetto di raggiungere. La Juve ha bisogno di tempo, lasciamoli lavorare perchè non si può fare tutto in sei mesi. Il presidente è attivo per raggiungere i risultati migliori".
Intanto  la formazione bianconera deve pensare alla sfida con la Roma in Coppa Italia e con l'Udinese in campionato.
"La Roma? Per rutti noi è una partita particolare, dobbiamo fare bene e ci tocca vincere. Ranieri ci conosce bene, sarà una battaglia".