Fenucci: "Il discorso di Baldini sui biglietti? Vogliamo dare un messaggio culturale diverso. Lamela? E' un investimento"

23.10.2011 17:57 di Greta Faccani   vedi letture
Alessandro Carducci
Alessandro Carducci
© foto di Voce giallorossa

Fenucci a Roma Channel

“Nel finale abbiamo avuto paura che il Palermo ci recuperasse, è una buona squadra e ci ha messo in difficoltà. E’ un nostro processo di crescita e impareremo a gestire queste situazioni. Le operazioni di mercato hanno garantito alla Roma un futuro, è un campionato particolare, diverso dal solito e per ora siamo in una buona posizione. I giocatori arrivati ci aiuteranno. Franco (Baldini, NdR) ha fatto bene a parlare dei biglietti, andrà migliorata come situazione. Poi ci sono sponsor o istituzioni che sono fuori dal discorso, ma vogliamo dare un messaggio culturale diverso. Lamela? Spero sia stato il primo tassello, era l’esordio e ha iniziato la preparazione in ritardo. Si è integrato e siamo contenti. Siamo partiti da 11 giocatori nuovi, ciò chiede lavoro ed impegno, ma siamo procedendo in una buona situazione. Il campionato è strano e ci permette una buona classifica, avremo alti e bassi. Lamela è un investimento della società”.