Boniek: "Piszczek è uno dei tre-quattro migliori terzini in Europa. Roma? Si adatterebbe bene, lo consiglio"

25.09.2012 14:04 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: ilsussidiario.net
Boniek: "Piszczek è uno dei tre-quattro migliori terzini in Europa. Roma? Si adatterebbe bene, lo consiglio"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

L'ex giocatore della Roma e della nazionale polacca Zbigniew Boniek, protagonista in giallorosso per tre stagioni, ha rilasciato un'intervista al portale ilsussidiario.net, dove parla del connazionale Łukasz Piszczek, terzino classe '85 in forza al Borussia Dortmund: "E' uno dei migliori terzini che ci sono in Europa, il problema è che ha un contratto a lunga scadenza con il Borussia Dortmund, non credo che voglia andarsene prima. In secondo luogo costerebbe troppo, credo sia un giocatore da 10-15 milioni di euro. Conosco il giocatore e il suo procuratore, francamente è la prima volta che sento di questo interesse della Roma. Ma è chiaro che nella vita non si sa mai. Se sarebbe in grado di adattarsi negli schemi di Zeman? Certo che sì, lo consiglierei alla Roma. Ormai può giocare titolare in qualsiasi squadra. Piszczek è cresciuto come terzino, solitamente impiegato nella linea di difesa di un 4-4-2. E' uno che spinge moltissimo, un elemento molto offensivo per il suo ruolo. Per intenderci potremmo avvicinarlo a Maicon, ma con più corsa e maggiore resistenza. Secondo me è uno dei tre-quattro migliori terzini in Europa, anche perchè difende bene".