Baldissoni: "Chi pensa che i fischi aiutano la squadra si sbaglia"

10.12.2015 07:55 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Baldissoni: "Chi pensa che i fischi aiutano la squadra si sbaglia"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Baldissoni a Roma TV

"La qualificazione è importante, siamo tra le prime 16, è il torneo più prestigioso, essere riusciti a superare il gruppo significa che siamo stati più bravi di altri, indipendentemente da come ci stiamo esprimendo. Ora è secondario il gioco, abbiamo meritato di passare il turno e questo è un fatto positivo. La squadra si è impegnata molto, siamo soddisfatti dell’impegno e di ciò che abbiamo prodotto, la squadra non veniva da risultati incoraggianti non stiamo attraversando un momento di fiducia e stasera era difficile ma siamo scesi in campo per vincere, non ci siamo riusciti ma l’importante è la qualificazione. I tifosi possono scegliere di fischiarci o no, è ovvio che i fischi non aiutano la squadra, chi lo pensa sbaglia, siamo più contenti con i nostri tifosi che ci sostengono. Questo obiettivo ci migliora rispetto al recente passato, siamo migliorati rispetto al passato e ora dobbiamo migliorare in campionato anche se non sarà facile. Il periodo del gruppo che va da settembre a dicembre è estremamente intenso e questo porta via tante energie fisiche e mentali, non è facile arrivare in forma agli impegni, a febbraio sarà diverso, avremo un approccio alla partita più semplice. Il sorteggio? Non siamo testa di serie, se lo fossimo stati avremmo comunque affrontato una forte, queste sono le 16 più forti, non vogliamo nemmeno una squadra debole, è bello giocare con queste compagini”.