Riscone: Assente Pizarro, Ranieri insiste col 4-3-3

Dagli inviati a Riscone Alessandro Carducci, Angelo Papi e Massimo De Caridi
21.07.2010 17:38 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Riscone: Assente Pizarro, Ranieri insiste col 4-3-3
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

La Roma è scesa in campo per l'unico allenamento giornaliero. Ancora assente Pizarro, primo allenamento invece per Pit, che ha raggiunto la squadra a Riscone.

17.20: Riise è il primo a scendere in campo. Il norvegese gioca con una telecamera fingendo di essere un cameraman.

17.30: Entra anche il resto della squadra che inizia con esercizi di tecnica individuale. Successivamente il gruppo effettua parte atletica

17.50: Esercizi con il pallone per la squadra. Ranieri incita i suoi giocatori: "A sta velocità lo faccio pure io"

18.05: Ranieri ha diviso il gruppo in due parti che, dopo aver effettuato circolazione di palla a due tocchi, svolge la partitella in famiglia. Pit, Cerci e Simplicio non fanno la partitella

Gialli: Julio Sergio,  Cicinho, Andreolli, Mexes, Antunes; Brighi, Barusso,  Menez; Adriano, Totti, Vucinic.

Rossi: Lobont, Rosi, Cassetti, Loria, Riise;  Taddei, Faty, Perrotta, Guberti; Okaka, Scardina.

Verde: Greco

18.20: Boato del pubblico per un grande gol di Riise grazie ad una punizione dal limite

18.25: Pizarro è entrato sul campo 1  per effettuare qualche giro di campo

18.40: Menez agisce per vie centrali dando una mano in difesa per poi ripartire con efficacia in avanti. Vucinic e Adriano invertono spesso le fasce di competenza.

19.00: Guberti parte sul filo del fuorigioco e batte il portiere in uscita

Termina l'allenamento. Per Mexes nulla di grave: una legerissima botta alla spalla su cui è stato applicato del ghiaccio