COVID-19, Spadafora: "Lo sport deve ripartire perché è importante come valore economico e sociale. Gradualmente riapriremo gli allenamenti"

22.04.2020 10:44 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
COVID-19, Spadafora: "Lo sport deve ripartire perché è importante come valore economico e sociale. Gradualmente riapriremo gli allenamenti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, sta rispondendo al Questione Time in Senato. Ecco quanto riportato da Vocegiallorossa.it: "Ho chiesto che tutte le federazioni spieghino in quale modo poter riaprire in sicurezza. Oggi incontrerò alle 12:00 gli esponenti del calcio e della FIGC, in modo tale da capire entro il 4 maggio come ripartire. Dobbiamo riaprire perché lo sport è importante come valore economico e sociale ma nel rispetto della salute. Quindi gradualmente potremo pensare di riaprire gli allenamenti, per quello che riguarda i campionati e l'attività motoria all'aperto valuteremo con il comitato tecnico scientifico della Protezione Civile, consapevoli che la ripartenza vada spinta ma vada anche tutelata la salute di tutti i cittadini".